Vescovo Carlo Bresciani “l’ospitalità e l’accoglienza è l’attenzione che dobbiamo avere gli uni verso gli altri”

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Print this page

Vescovo pranzo

DIOCESI – Il giorno di Natale il Vescovo Carlo Bresciani ha avuto il piacere di pranzare, presso la sua abitazione con alcune persone della diocesi che in questo momento di crisi stanno vivendo situazioni difficili.

Il Vescovo Carlo Bresciani: “Accogliere qualcuno in casa il giorno di Natale è ovviamente solo un segno, per quanto importante: si tratta di richiamare alla memoria che l’ospitalità e l’accoglienza è l’attenzione che dobbiamo avere gli uni verso gli altri, soprattutto verso chi vive in situazioni disagiate. Si tratta di un’attenzione che deve invadere tutti i nostri giorni, perché l’accoglienza di Dio passa attraverso l’accogliere colui che incontriamo anche inaspettatamente sul nostro cammino, come è capitato al Buon Samaritano, come è capitato ai pastori che sono andati alla grotta senza sapere che andavano a incontrare il Figlio di Dio venuto sulla terra.”

Il Vescovo durante il pranzo ha ascoltato le storie degli ospiti e ha offerto loro i migliori manicaretti preparati dalle suore per l’occasione.

Facciamo sì che tutti giorni sia Natale: durante l’anno anche noi possiamo accogliere in casa i meno fortunati, che non sono soltanto coloro che hanno problemi economici ma anche coloro che sono poveri di famiglia o di amicizie, tutto questo per far sì che nessuno sia solo e abbandonato, è accogliere Dio che è nel prossimo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *