San Benedetto del Tronto, torna il gran gala per il nuovo anno

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Print this page

GrangalàSAN BENEDETTO DEL TRONTO – Grande evento Martedì 30 Dicembre al Palariviera di San Benedetto del Tronto: oltre cento artisti sul palco per festeggiare insieme l’arrivo del Nuovo Anno.
L’Orchestra sinfonica Benedetto Marcello-Laboratorio Ensemble, il Coro Ventidio Basso, la Dance Works di Luana Bondi Ciutti presentano il GRAN GALA PER IL NUOVO ANNO, sotto la direzione del M° Federico Paci.

Il programma si apre con la famosa Sinfonia da “La gazza ladra” di Rossini e prosegue con i brani più belli della tradizione dei concerti di Capodanno, dalle Danze ungheresi di Brahms al “Innaffia l’ugola” dall’Otello di Verdi. E ancora lo splendico Coro a bocca chiusa dalla Butterfly di puccini

I ballerini della Dance Works danzeranno il famoso Valzer dallo Schiaccianoci di  Tchaikovsky, le Danze caratteristiche sempre dallo Schiaccianoci. Ma c’è spazio anche per una suite con i brani popolari napoletani e la conclusione è affidata al “Brindisi” dalla Traviata di Giuseppe Verdi.  Bis a sorpresa.

Il concerto è realizzato dal Comune di San Benedetto del Tronto, in collaborazione con la Gioventù Musicale ‘d’Italia, e gode del supporto del Consiglio Regionale, della Camera di Commercio e della Società Eiffel quale sponsor.

Una serata di grande musica e di danza; programma raffinato e nel contempo popolare.  Nell’intervallo, un momento di mondanità con il brindisi augurale offerto dalle cantine Le Caniette, Pantaleone e il Conte di Villaprandone.

Il concerto aderisce all’iniziativa di solidarietà promossa dalla Città di San Benedetto del Tronto “Basta un euro” e un euro di ciascun biglietto sarà versato  nel Fondo di Solidarietà.

Regalare quindi per Natale i biglietti per il Gran Gale è una originale idea di regalare una serata di festa e, insieme per fare beneficenza.

Federico Paci, clarinettista e direttore d’orchestra, si è esibito nelle piuù prestigiose sale e festivals, fra i quali il Mozarteum di Salisburgo, il Festival Mi.To., i Guggenheim di Bilbao., Nuova Consonanza, Roma Europa, con tournèe in Francia, fermania, Norvegia, islanda, Scozia., Recentemente ha effettuato come direttore torunèe con i Solisti Aquilani e diretto al parco della Musica di Roma. E’ stato recentemente nominato Direttore dell ‘Ist.Mus. Pareggiato Braga di Teramo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *