Il Natale si veste di Gospel con gli ANCORAinCORO

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Print this page

SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Il Natale si veste di Gospel con gli ANCORAinCORO. Il conosciuto Gospel Choir riprenderà la stagione concertistica con “NATALE in GOSPEL“, le date previste sono sabato 20 dicembre ore 21:30 presso il Palariviera di San Benedetto del Tronto e domenica 28 dicembre ore 21:30 presso il Teatro Ventidio Basso di Ascoli Piceno. ANCORAinCORO Gospel Choir nasce nel settembre del 2010 dal nucleo principale del coro parrocchiale di San Giuseppe, in San Benedetto del Tronto, così come si era consolidato nel corso dei primi anni ’90 sotto la direzione artistica del Maestro Barbara Salibrici, prematuramente scomparsa all’inizio dello stesso anno.

Nonostante i tanti anni trascorsi, anni in cui le vite dei componenti della corale hanno subìto molti cambiamenti, la passione di ognuno per la musica e il canto è rimasta pressocché intatta e la voglia di ritrovarsi ancora insieme è così forte da riuscire a preparare un Concerto di brani Natalizi in appena tre mesi. Dal primo concerto di Natale che si tenne il 26 dicembre del 2010 ne sono seguiti molti altri, tra Marche e Abruzzo, nel corso dei successivi anni, durante i quali sono cresciuti l’entusiasmo, il successo e il numero dei coristi fino ad arrivare a 50 elementi. Il repertorio spazia dai classici della tradizione natalizia italiana e anglosassone, al gospel americano e a brani di musica leggera e pop-rock internazionale, reinterpretati e orchestrati per l’occasione da una band di musicisti professionisti, il tutto rigorosamente dal vivo, e non poteva mancare l’incisione di un primo album avvenuta nell’ottobre 2014, presentato il 18 dicembre e in vendita dal 12 dicembre presso la libreria “La Bibliofila” di San Benedetto del Tronto.

I concerti degli ANCORAinCORO sono sempre ad ingresso gratuito e del ricavato delle libere offerte raccolte, hanno beneficiato, nel corso degli anni, ONLUS quali l’ASMO “Viviana Campanelli”, l’associazione ARCHE’, l’AINA e nel 2014 l’Associazione Michelepertutti; per il concerto di sabato 20 dicembre al Palariviera le offerte raccolte verranno devolute all’Associazione Raffaello di Camerino (MC), un’associazione che lavora per donare un sorriso e un aiuto concreto ai bambini e alle famiglie del reparto di onco-ematologia pediatrica dell’Ospedale Salesi di Ancona, mentre le offerte del concerto di domenica 28 dicembre al Ventidio Basso verranno devolute all’Associazione Italiana Sclerosi Multipla.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *