L’Azione Cattolica Diocesana in preghiera per la festa dell’Adesione

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Print this page

Foto Andrea Persiani

DIOCESI – Ci siamo! Ci sono! Aderire è un gesto concreto per dire che ci sto, nella Chiesa e nel paese, che nasce da un incontro con Gesù. Lo hanno rinnovato gli aderenti di Azione Cattolica pregando per la giornata dell’Adesione dell’8 dicembre, venerdì 5 dicembre nella veglia diocesana presso la parrocchia del Sacro Cuore a Martinsicuro. Un momento di preghiera per rimanere con Gesù e affidare l’adesione al Signore. Durante la preghiera  i presidenti parrocchiali hanno ricevuto dal presidente Adamo e l’assistente unitario don Luigino le tessere che verranno poi consegnate a ogni aderente, dai ragazzi, ai giovani, agli adulti..

Ci siamo hanno ripetuto i soci di Ac, rinnovando il proprio impegno e la propria corresponsabilità per la comunità e per la città i cui si vive, in modo personale e insieme, in modo comunitario. Durante la veglia, infatti, ognuno ha scritto il proprio nome e lo ha incollato sul profilo di una barca, che ricorda l’icona che guida questo anno associativo: “Coraggio, sono io” quando Gesù si avvicina ai discepoli camminando sulle acque, non riconosciuto, e sale sulla barca fugando le paure dei discepoli.

A conclusione un momento di fraternità “dolce” con cioccolata calda e torte per tutti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *