Cupra Marittima, il nuovo volto della Consulta Giovanile con Daniele e Luca

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Print this page

LucaCUPRA MARITTIMA – Proseguono le iniziative portate avanti nell’ambito delle Politiche Giovanili dall’assessore Luca Vagnoni.
“Abbiamo da poco eletto il nuovo direttivo della Consulta Giovanile “Francesco Brutti” – ricorda Vagnoni – il cui nuovo Presidente è Daniele Pignotti e il Vicepresidente Luca Mazzara.

Insieme al nuovo direttivo, abbiamo reso la Consulta un luogo polivalente a tutti gli effetti. La sede è aperta costantemente, e al suo interno vi si svolgono diversi corsi e attività, uno su tutti il C.A.G., doposcuola gratuito per bambini e ragazzi, che si svolge il lunedì e giovedì pomeriggio dalle 16 alle 19.

Inoltre siamo a lavoro su diverse idee, una in particolare, riguardante un bellissimo evento per il prossimo anno di cui ancora non posso anticipare nulla. Ricordo inoltre che come Comune, abbiamo attivo, una volta a settimana, presso il piano terra della scuola, lo sportello “Informagiovani”,servizio di orientamento, formazione, partecipazione che permette ai giovani di accedere alle informazioni utili per loro, con lo scopo di aiutarli a capire come meglio gestire il proprio tempo e le proprie scelte, con consapevolezza.  Utile soprattutto per essere informati sui diversi percorsi di studio e formazione, sulle offerte di lavoro, e per un supporto nella redazione del proprio curriculum personale. A proposito di lavoro e formazione comunico a tutti i giovani cuprensi, che la Regione Marche, ha messo in campo il progetto “Garanzia Giovani”, rivolto ai giovani del territorio di un’età compresa tra i 15 e i 29 anni, che non studiano e non lavorano. Per accedervi occorre iscriversi e registrarsi al sito www.garanziagiovani.gov.it.

Chi si iscrive a questo programma, entro un termine di quattro mesi avrà una risposta misurata alle proprie aspettative e competenze. Per ulteriori informazioni è possibile rivolgersi all’Ufficio di Collocamento o all’Ufficio dei Servizi Sociali, presenti in comune”.

Imminente sembra l’avvio di un altro progetto destinato ai giovani a cui l’Assessore Vagnoni tiene tantissimo: la realizzazione del Consiglio Comunale dei Ragazzi a Cupra. “La scuola ha deciso di aderire al progetto, che ci porterà alla elezione finale di un Consiglio Comunale dei Ragazzi (CCR).  Ragazzi e ragazze devono essere protagonisti attivi della vita del loro paese. Il CCR, permetterà loro di fare proposte per Cupra, che saranno poi portate all’attenzione diretta del Sindaco e del Consiglio. “Si tratta – aggiunge l’assessore – di un progetto che mi sta a cuore, avviato dall’Amministrazione Comunale in collaborazione con il movimento politico-culturale “Vivere Cupra” di Franco Veccia. La prima fase de progetto avrà inizio entro tempi brevi”.

Vagnoni ci parla di altri importanti progetti in cantiere: “A breve incontrerò l’Associazione “Tourist OK” per allestire la nuova edizione della tanta apprezzata Festa di Sant’Antonio a Cupra, che quest’anno pensiamo di potenziare e ampliare, coinvolgendo probabilmente anche Piazza della Libertà, oltre a Via Roma. Inoltre stiamo lavorando insieme all’Assessore alla Cultura Annamaria Cerolini alla preparazione del XXXV Inverno Teatrale Cuprense che avrà inizio il 30 gennaio 2015. Oltre a questo,sempre con l’Assessore alla cultura Anna Maria Cerolini, stiamo allestendo un calendario di eventi per ricordare i 100 anni dallo scoppio della Prima Guerra Mondiale, spalmati da qui fino al 2018, con particolare attenzione al ricordo dei nostri caduti cuprensi in guerra. Dopo aver organizzato un incontro con il famoso storico italiano Emilio Gentile (in collaborazione con “Cinema Margherita” e Lucilio Santoni), stiamo, tra le altre cose concordando i tempi di allestimento, di una mostra sul tema, curata dall’Archeoclub di Cupra Marittima”.

Vagnoni ci ricorda infine che a febbraio 2015 avremo il rinnovo dei direttivi dei comitati di quartiere e che a gennaio 2015 si voterà per il rinnovo del direttivo della Pro Loco. “Ringrazio a tal proposito l’attuale Presidente Pino Neroni, che in questi anni ha svolto un lavoro eccezionale ed impagabile. Ha lavorato sodo, facendo anche l’impossibile. Lo ha fatto sempre con umiltà e passione uniche e lo ha dimostrato anche durante l’ultima stagione estiva,  nel corso della quale abbiamo lavorato spesso fianco a fianco”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *