Cupra, incontro su una storia vera che… diventerà libro

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Print this page
albero Cupra
CUPRA MARITTIMA – Una storia vera, di umanità e di speranza destinata a diventare un libro è quella che Daniele Gouthier, – matematico, docente e autore di libri e manuali scientifici – racconterà domenica 30 novembre, alle 17.30 presso la Sala Consiliare del Comune di Cupra Marittima. Il protagonista di questa storia è Naseem, un ragazzo indiano adottato in Italia che sulla base dei pochi ricordi d’infanzia che conserva si mette alla ricerca delle proprie radici. Coinvolgendo inaspettatamente nel suo viaggio persone di paesi, culture e religioni diverse.
Nella convinzione che ogni storia è tale solo se è condivisa da una collettività e diventa un momento di narrazione comune, Daniele Gouthier – dopo aver raccolto indizi e testimonianze, intervistato i testimoni e fatto una vera e propria indagine per sciogliere i nodi di una vicenda che si muove su numerosi piani – completa il proprio lavoro di scrittura con degli incontri nei quali “scrive ad alta voce” la storia di Naseem. Un paio d’ore di racconto che non è ancora il libro, ma che vanno verso il libro, durante le quali sarà possibile partecipare alla sua costruzione. Un incontro intimo che spera di sfociare nel dialogo e nel coinvolgimento dei partecipanti le cui suggestioni ed emozioni saranno preziose per l’autore. Promosso da SEIZ – Studio editoriale Ileana Zagaglia e dall’Assessore alla Cultura Annamaria Cerolini e dall’Assessore alle Politiche Giovanili Luca Vagnoni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *