Cupra Marittima, Pino Neroni lascia la presidenza della Pro Loco?

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Print this page

Pro LocoCUPRA MARITTIMA – Sono passati tre anni da quando è stato eletto il nuovo direttivo della Pro Loco di Cupra Marittima ed è già tempo di rimettere tutto in gioco.

Più precisamente il 31 dicembre 2014 scadrà l’attuale mandato del presidente Pino Neroni e del suo staff, così i soci della Pro Loco saranno chiamati a votare per un nuovo rappresentante. Si perché Pino Neroni sembra non abbia intenzione di ripresentarsi per motivi personali: “Sono stati tre anni stupendi che rifarei volentieri ma purtroppo non riesco a prendermi di nuovo questo impegno. Lascio perciò libero il ruolo da presidente a chi, armato di buona volontà, ha intenzione di intraprendere questa stimolante avventura. Devo ammettere che ci ho pensato tanto ma la mia scelta è ormai quasi del tutto definitiva. Non è facile gestire questa posizione conciliando famiglia e lavoro, anche se le soddisfazioni sono tante”. Prosegue Neroni: “Ho fatto il presidente della Pro Loco con passione e dedizione perché sentivo di dare tanto a Cupra, paese che mi ha adottato appieno e che amo.
Ringrazio tutto lo staff che mi ha accompagnato e che ha lavorato insieme a me in questi anni, ovvero Salvo Lo Presti, Daniele Paccasassi, Claudio Welke, Pietro Talamonti, Guido Mora, Guenter Richter, Martina Mora, Claudio Portelli, Silvia Lucidi, tutte le ragazze dello Iat. Ringrazio l’amministrazione Comunale in particolare i due assessori al turismo con i quali ho collaborato, Marco Malaigia e Luca Vagnoni. Un grazie va inoltre a tutti i volontari, i soci e le associazioni cuprensi. È stato un piacere lavorare con tutti loro e spero che chi verrà dopo di me sappia continuare ad apprezzarli”.  Il presidente della Pro Loco è una figura chiave nell’ambito del settore turismo, dovrà saper lavorare con tante realtà diverse confrontandosi anche con le esigenze che si dovranno affrontare di volta in volta. Gli interessati possono recarsi direttamente presso la sede della Pro Loco in piazza della Libertà per presentare la propria candidatura. La votazioni si terranno il giorno 11 gennaio 2015, in quella occasione sarà ufficialmente sciolto il vecchio direttivo, si presenteranno le nuove liste e si voterà per il nuovo presidente. Le liste possono essere composte da un candidato presidente e un massimo di 21 o un minimo di 9 persone.

Possono votare solo i soci che sono iscritti alla Pro Loco da almeno due anni. Per maggiori informazioni è possbile chiamare la Pro Loco allo 0735.779193, aperta il sabato dalle 10.30 alle 12.30 e dalle 17.00 alle 19.00, e la domenica dalle 10.30 alle 12.30.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *