Il Cristo Team compie un anno: incontri, emozioni, esperienze, riflessioni… ma soprattutto amicizia

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Print this page

Cristo Team

Di Rossana Malatesta

ROTELLA – Il 4 novembre del 2013, il nostro gruppo giovani Cristo Team ha avuto inizio…. Alcuni ragazzi di Rotella hanno deciso di fondare questo gruppo, senza sapere bene a cosa si sarebbe andati incontro, ma con la voglia di incontrarsi e di fare qualcosa insieme. Per una strana, ma significativa coincidenza, è lo stesso giorno in cui la nostra diocesi ha saputo il nome del tanto atteso “nuovo Vescovo”!

Un anno fatto di incontri, emozioni, esperienze, riflessioni… ma soprattutto amicizia.

Domenica 9 novembre, quindi, abbiamo pensato di festeggiare questo primo anno, di ringraziare il Signore per questo cammino fatto insieme e per chiedere la Grazia di vivere sempre il gruppo come dono dello Spirito Santo.

Ci siamo ritrovati nella sagrestia della parrocchia di San Lorenzo per le Lodi  del mattino e per la Santa Messa, durante la quale abbiamo ringraziato la comunità Rotellese e abbiamo richiesto a tutti, di sostenerci attraverso la preghiera.

Come è nel nostro stile, non poteva mancare l’aperitivo e il pranzo domenicale, proprio nel ristorante che ci ha visto nascere come gruppo.

Il pomeriggio lo abbiamo passato, festante, nei locali dell’ex asilo dove abbiamo spento la prima candelina, mangiando la torta preparata dalla nostra Betta (ma noi siamo sicuri di dover ringraziare anche nonna Rosella per il contributo, visto che nessuno ha avuto problemi digestivi!!!!).

Tornati tutti a casa, ho avuto modo di rivedere le foto di un anno intero… il mio pensiero è andato a tutti coloro che ci hanno accolto, che ci hanno sostenuto, alle parrocchie che ci hanno aperto le porte, ai preti che ci hanno accompagnato (un particolare ringraziamento va a Padre Zè che, ancora oggi, cura il nostro cammino), ma anche a coloro che non ci hanno compreso, perché persino i momenti difficili sono fonte di Grazia per il cristiano.

Ovvio che il frutto di tutto questo è da attribuire al Signore, che negli attimi di scoraggiamento, ha saputo darci la forza di continuare, passo dopo passo…. da soli non saremmo stati capaci di fare nulla e sicuramente, con la sua tenacia e la sua dolcezza di madre, la nostra amatissima Suor Anna, non ci ha fatto mancare la sua intercessione, lei che è cosi vicina al Padre.

CristoTeam…. Oltre ogni confine!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *