Montedinove successo per “Marche in Salute”

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Print this page

cammino

MONTEDINOVE – Ancora un successo per l’iniziativa “Marche in salute” promossa da Coni Marche e Coordinamento regionale degli enti di promozione sportiva. Sono stati quasi cento i podisti che, grazie anche al bel tempo che ha aiutato a vincere un po’ di pigrizia, si sono trovati nel piazzale del Santuario di San Tommaso Becket di Canterbury dal quale sono partiti, si sono recati a Montalto per poi far marcia indietro fino a Montedinove e li ammirare le bellezze architettoniche della cittadina.

L’iniziativa fa parte di un progetto regionale promosso dal Coni Marche in collaborazione con il coordinamento regionale degli enti di promozione sportiva, che dopo gli appuntamenti di Castelfidardo, Campofilone, Pedaso, Ascoli Piceno, Acquaviva Picena e San Benedetto del Tronto, questa volta ha fatto tappa a Montedinove.

Oltre che per fare movimento l’iniziativa è stata utile da altri punti di vista.

Intanto i podisti hanno potuto conoscere Montedinove, ma anche Montalto Marche che hanno attraversato durante la camminata, ed in entrambi i casi è stato sottolineato dai partecipanti la ricchezza, sotto i tutti punti di vista, delle due cittadine.

Una forte riflessione, inoltre, c’è stata anche sul tema dell’alimentazione ed in particolare su una alimentazione corretta e la frutta da questo punto di vista può dare un ottimo aiuto. Infatti l’iniziativa è stata organizzata durante la manifestazione “Sibillini in rosa” che ha avuto il fine di valorizzare le mele rosa del territorio.

“Marche in salute”, a Montedinove, è stato realizzato in collaborazione con la locale amministrazione comunale, con l’Associazione Piceno Turismo e con l’Unione Sportiva Acli Marche.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *