Il direttore Pietro Pompei risponde al Sindaco Giovanni Gaspari sul registro delle unioni civili

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Print this page

Pietro Pompei

DIOCESI – Nell’ultimo numero del nostro settimanale diocesano, in tutte le parrocchie della Diocesi, il nostro Direttore Pietro Pompei ha cercato di far riflettere il Sindaco di San Benedetto del Tronto Giovanni Gaspari sulle sue recenti esternazioni.

In particolare riportiamo dall’articolo: Pietro Pomepi “Leggo: Giovanni Gaspari: …in merito all’istituzione di un registro amministrativo delle unioni civili… ad eliminare ogni discriminazione esterne“.
Discriminazione: significa trattare situazioni identiche in modo diverso per motivi ideologici.
Matrimonio e unioni libere o di fatto o civili (con quale stabilità e con quali impegni reciproci?) non sono situazioni identiche, quindi trattarle in modo diverso è giustizia non discriminazione.

Per poter leggere il resto dell’editoriale prendi il nostro settimanale in parrocchia.
Buona informazione!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *