San Benedetto del Tronto, il 14 dicembre election day per i quartieri

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Print this page

SAN BENEDETTO DEL TRONTO – L’election day per il rinnovo dei direttivi dei 16 Comitati di quartiere della città si svolgerà domenica 14 dicembre. L’assemblea dei presidenti, riunitasi nel pomeriggio di lunedì in Municipio, ha accolto la proposta dell’assessore alla partecipazione Luca Spadoni relativa alla giornata unica in cui tutti i cittadini residenti con più di 16 anni potranno recarsi ai seggi per rinnovare gli organismi di queste realtà che rappresentano le diverse voci del territorio nei rapporti con l’Amministrazione comunale.

Nel corso della riunione sono state definite le tappe che porteranno al giorno delle elezioni. A breve tutti i direttivi comunicheranno la data delle rispettive assemblee pubbliche, da tenersi comunque entro il 14 novembre, durante le quali saranno definite le modalità di voto: ogni quartiere ha infatti autonomia nel decidere le modalità con cui farsi rappresentare. In particolare, le assemblee potranno decidere se le votazioni si terranno in un’unica giornata, quella appunto del 14 dicembre, o se tenere aperti i seggi anche nella giornata del sabato e il numero dei membri del direttivo da eleggere (da un minimo di 5 ad un massimo di 11).

La successiva scadenza sarà quella del 24 novembre, data entro la quale dovranno essere presentate, ai Direttivi uscenti o in Comune, le candidature. Sarà eletto presidente colui che avrà ottenuto più voti tra i candidati inseriti in un’unica lista.

Il Comune, come sempre, supporterà i Comitati nella fase di avvicinamento al voto pubblicizzando di volta in volta le varie scadenze.“L’auspicio – dice infatti l’assessore Spadoni – è che i cittadini non si lascino sfuggire questa importante occasione per intervenire direttamente nelle scelte pubbliche che incidono sulla vita della comunità”.

Ricordiamo che, affinché le elezioni siano valide, dovranno recarsi al voto almeno il 10% degli aventi diritto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *