FOTOGALLERY Martinsicuro, inaugurata la struttura dell’asilo nido Primula

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Print this page

MARTINSICURO – “Un caro saluto e un abbraccio a tutti, in questa bella giornata. Ringrazio il collega sindaco di Civitella del Tronto, l’Avv. Cristina di Pietro, i colleghi amministratori di Martinsicuro, ringrazio tutte le associazioni, il centro anziani, le maestre, e gli amici della stampa”. E’ così che Paolo Camaioni, sindaco di Martinsicuro, con grande emozione, ha consegnato alla cittadinanza la struttura dell’asilo nido Primula, sottoposta negli ultimi mesi a lavori di ampliamento fortemente voluti dall’Amministrazione comunale.

La struttura venne inaugurata nel 2007. Successivamente l’Amministrazione Comunale partecipò ad un bando regionale di assegnazione di fondi PAR FAS 2007 – 2013 ai sensi della D.G.R. n. 458 del 24 Agosto 2009. Inizialmente il progetto non si classificò tra quelli meritevoli di finanziamento; subito dopo l’insediamento dell’Amministrazione Camaioni, per effetto dello scorrimento della graduatoria, vennero concessi i finanziamenti: “Per cui abbiamo serrato le fila del nostro lavoro – ha ricordato il sindaco di Martinsicuro – per disporre, appunto, l’ampliamento di questa struttura attraverso la costruzione di una nuova ala. Forzando le tappe, siamo arrivati a Dicembre del 2013 avendo approvato sia il progetto preliminare in giunta, che il progetto esecutivo da parte del Responsabile dell’Ufficio Lavori pubblici e quindi c’è stato accordato questo finanziamento di 230.000 Euro che abbiamo ovviamente rimpinguato, perché ogni finanziamento sovracomunale richiede sempre una compartecipazione da parte del comune, con 71.000 Euro provenienti dalla rimodulazione di un mutuo contratto in passato per la ristrutturazione del ex Cinema Ambra con un progetto ritenuto dalla nostra Amministrazione non idoneo al contesto in cui la struttura si trova, oltre che eccessivamente oneroso, e per tale ragione l’iter è stato interrotto e le somme disponibili destinate alla realizzazione di interventi non più rinviabili su altre importanti strutture comunali. In definitiva, il progetto complessivo è stato pari a 301.600 Euro. A fine 2013 è stata espletata la gara d’appalto: la consegna del cantiere è avvenuta lo scorso Febbraio, l’inizio dei lavori a Marzo; la ditta aggiudicataria ed esecutrice è stata Di Teodoro Costruzioni di Teramo. I lavori sono stati seguiti con grande costanza dalla nostra Amministrazione Comunale in quanto crediamo molto in tutte quelle che sono le opere al servizio del miglioramento e della fruizione formativa e scolastica, come dimostra anche l’opera di rimozione dell’amianto e della sostituzione del tetto presso la Scuola Media Cristoforo Colombo di Martinsicuro. La riconsegna di questi lavori è avvenuta l’8 ottobre; pochi giorni fa è stato effettuato il collaudo e oggi siamo estremamente soddisfatti di consegnare alla collettività una struttura rivisitata e sicuramente più fruibile che porterà il numero degli ospiti da 32 a 40. Ricordo che si tratta della sezione Primula che accoglie i bimbi dai 12 ai 36 mesi”.

“Dopo aver avuto modo in questi due anni e mezzo di inaugurare strutture e servizi che sono serviti a migliorare la vivibilità principalmente di utenti adulti oggi l’emozione e la soddisfazione dell’Amministrazione Comunale – ha concluso il primo cittadino – risiede nel fatto che consegniamo alla collettività un’opera utile per i piccoli cittadini, che rappresentano il nostro futuro, un’opera fortemente voluta da tutto il gruppo consiliare e da tutta la giunta. Un ringraziamento particolare va all’Assessore ai Lavori Pubblici, Andrea d’Ambrosio ed all’Assessore all’Istruzione Giulio Eleuteri che hanno seguito l’evolversi di questi lavori di ampliamento in maniera costante, competente e quasi febbrile, secondo un modo di agire che rappresenta il marchio di fabbrica della nostra Amministrazione”.

Il Comune di Martinsicuro gestisce l’asilo Nido Primula grazie anche ai fondi che quest’anno la Regione Abruzzo ha inteso riproporre. Si ricorda che la gara per la gestione della struttura è stata vinta dalla Cooperativa “I Girasoli” di Roseto degli Abruzzi. La struttura si trova in una zona tranquilla e forse tra le più belle della cittadina e vi sono già delle iscrizioni in coda con richieste provenienti anche da fuori comune.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *