Montalto ha accolto i numerosi Unitalsiani di Lourdes 2014

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Print this page
L' Unitalsi a Lourdes
L’ Unitalsi a Lourdes

Di Lauretanem

MONTALTO DELLE MARCHE – Una larga partecipazione di fedeli ha colmato la Basilica Concattedrale di Montalto nella tarda mattinata di Domenica 26 ottobre, per la tradizionale Celebrazione eucaristica di rendimento di grazie a Dio per il dono che è stato come ogni anno il Pellegrinaggio nazionale a Lourdes.
L’Unitalsi diocesana, col presenza del suo Presidente, di molte Dame e Barellieri, di un gruppo di ammalati, portati coi mezzi della stessa associazione fino alla piazza antistante la Concattedrale, e di numerosissimi pellegrini, si è raccolta così in preghiera sentita e fraterna.
Dapprima con la recita del Santo Rosario, in preparazione alla Santa Messa, anche per far riecheggiare nel cuore di ciascuno quelle preziose ore di meditazione personale e di silenzio orante passate davanti alla Grotta benedetta di Massabielle, il luogo delle Apparizioni mariane tra i Pirenei; e poi con la Concelebrazione presieduta dal Parroco don Lorenzo e compartecipata da don Luciano Paci, con l’aiuto solenne del Coro parrocchiale e dei numerosi Ministri e ministranti, che hanno prestato il loro prezioso servizio di animazione liturgica.

Nell’omelia il celebrante, prendendo spunto dalla preziosa Liturgia della parola del giorno, ha tratteggiato come il servizio al prossimo, specialmente quando questi è malato, è espressione autentica della vicinanza di Cristo ai piccoli, e concretizzazione della sua legge di amore, compendiata nel duplice comandamento della Carità. Al termine della Celebrazione non è mancato l’atto di affidamento alla Vergine ed il canto tradizionale dell’Ave Maria di Lourdes, per rinnovare, nella comune commozione, il sentimento di devozione filiale verso la Madre celeste di noi tutti. Quindi per i partecipanti alla giornata unitalsiana del ‘dopo-Lourdes’, il prosieguo si è svolto presso il Ristorante “Verde Quiete” di Montalto, dove, assieme alla condivisione del pranzo, nel colloquio e nella fraternità, si sono rinsaldati i vincoli di amicizia e di solidarietà reciproci, rivivendo anche in un video predisposto appositamente per la circostanza, i momenti del Pellegrinaggio, colti nella loro immediatezza e spontaneità.
L’appuntamento è ora fissato per tutti, sempre a Montalto, nel prossimo mese di novembre, nella Parrocchia di San Pietro Apostolo in Contrada Lago, per la tradizionale castagnata d’autunno, ancora nella gioia e nella distensione dello stare insieme come famiglia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *