Pellegrinaggio dalla Diocesi “Sulle Orme di Gesù” dalla Galilea a Gerusalemme per la Samaria

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Print this page

Terra Santa 29

PELLEGRINAGGIO – “Sulle Orme di Gesù” dalla Galilea a Gerusalemme per la Samaria.
Pellegrinaggio organizzato dalla Parrocchia San Pio V e San Filippo Neri.

Guida: Don Rastislav

4 Febbraio, martedì: ITALIA | BETLEMME
Ritrovo dei partecipanti a Grottammare e destinazione all’aeroporto di Roma Fiumicino; disbrigo delle formalità d’imbarco e partenza con volo di linea EL AL per Tel Aviv. Arrivo nel primo pomeriggio, incontro con la guida e trasferimento a Betlemme.
Sistemazione in albergo/casa religiosa.
Visita al santuario della Natività-Grotta del latte. Cena e pernottamento.

5 Febbraio, mercoledì: BETLEMME | DESERTO DI GIUDA |TIBERIADE
In mattinata celebrazione della Messa alla Basilica, colazione e partenza per il Deserto di Giuda.
Sosta e visita al Monastero di San Giorgio Koziba. Pranzo e visita a Gerico. Proseguimento lungo
la Valle del Giordano. Visita a Bet Sh’ean. Proseguimento verso Tiberiade. Sistemazione in casa religiosa. Cena e pernottamento.

6 Febbraio, giovedì: NAZARETH | CANA | MAGDALA
Dopo la prima colazione partenza per Nazareth, celebrazione della Messa e visita di Nazareth.
Pranzo. Proseguimento e visita a Cana e Magdala. Rientro a Tiberiade, cena e pernottamento.

7 Febbraio, venerdì : BANIAS | LAGO DI GALILEA
La giornata inizia con la visita di Banias, per il rinnovo delle promesse battesimali. Sosta alla riserva del Tel Dan. Ci dirigiamo ora verso il Monte delle Beatitudini, pranzo. Visita di Cafarnao e Santa Messa . Ritorno a Tiberiade, cena e pernottamento.

8 Febbraio, sabato: TABOR |SICHEM | SEBASTIA | GERUSALEMME
Con la giornata odierna il cammino si dirige verso Gerusalemme attraverso la Samaria. Se sarà possibile sosteremo a Sichem* (Nablus) in Samaria presso il pozzo di Giacobbe, memoria dell’incontro di Gesù con la Samaritana (Gv 4). Visiteremo la chiesa di san Giovanni Battista e il sito archeologico di Sebastia.
Arrivo a Gerusalemme e sistemazione in albergo | casa religiosa, cena e pernottamento.

9 febbraio, domenica: CITTÀ DI DAVIDE | IL SION CRISTIANO | MONTE DEGLI ULIVI
In mattinata visita a piedi alla città vecchia attraversando il quartiere armeno e il quartiere ebraico. Raggiungiamo il muro della cinta erodiana, denominato Ha Kothel (muro occidentale), il posto più sacro della religione ebraica.
Visitiamo l’area del Monte Sion cominciando dalla sala del Cenacolo; sosta alla Basilica della Dormizione di Maria e alla Chiesa del Gallicantu, che ricorda il tradimento di Pietro. La giornata continua con il trasferimento in bus sul Monte degli Ulivi dove facciamo una sosta alla chiesa che conserva la Grotta del Pater Noster; proseguiamo a piedi verso il Dominus Flevit dove si ricorda il lamento di Gesù sulla città e continuiamo il cammino con la visita alla Tomba di Maria e alla Grotta dell’Arresto. Infine, ci fermiamo alla Basilica del Getzemani.

10 Febbraio, lunedì: GERUSALEMME
Dopo la Messa al S. Sepolcro, visitiamo la chiesa di S. Anna e la Piscina Probatica.
Da qui ripercorriamo alcune tappe della “Via Crucis di Gesù”: la Chiesa della Flagellazione, il Litostroto, la 6° stazione (dedicata a Veronica), la 9° (dove si trova il patriarcato copto) e infine la Basilica della Resurrezione, con la visita approfondita al Calvario e al Santo Sepolcro. Pranzo.
Tempo per la preghiera. Pomeriggio libero.

11 Febbraio, martedì: AIN KAREM| ITALIA
In mattinata partenza per la località di Ain Karem dove si trova la memoria dell’incontro di Maria con Elisabetta e la chiesa di San Giovanni.
In tempo utile trasferimento in aeroporto, operazioni d’imbarco e partenza per l’Italia . Termine dei servizi.

Quota di partecipazione € 1.100,00 volo El Al da Roma
Acconto 200€ entro il 31 Ottobre

Prenotazioni
Parrocchia San Filippo Neri Don Gabriele 338.1710525
Parrocchia San Pio V Don Giovanni 339.2039370

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *