Corso sull’uso della stampante 3D

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Print this page

FormazionepASCOLI PICENO – Il Centro Locale di Formazione di Ascoli ospiterà, da martedì 28 ottobre, un nuovo corso di formazione per imparare ad utilizzare la stampante 3D. L’iniziativa è frutto del protocollo d’intesa siglato tra l’Amministrazione provinciale e l’associazione “Anteas” di Ancona, risultata vincitrice di un bando regionale nel campo delle politiche sociali e del lavoro.

Potranno partecipare 18 allievi individuati direttamente dal CLF, d’intesa con l’Istituto Professionale di Stato, mentre il corpo docente sarà indicato dall’associazione dorica che potrà avvalersi gratuitamente degli attrezzati laboratori del centro di via Cagliari (informatica, officina termo-meccanica, ceramica).

In tutto, il percorso si articolerà in 13 lezioni frontali in programma (ogni martedì) fino a febbraio. Oltre a rudimenti generali su mestieri tradizionali come fabbro, falegname/ebanista, ceramista, i corsisti potranno acquisire la conoscenza e le tecniche di una innovativa tecnologia, orami sempre più utilizzata anche in Italia, imparando così ad utilizzare lo specifico software e anche ad assemblarne uno. Da segnalare che la stampante realizzata dagli allievi sarà donata al Centro Locale a fine corso e utilizzata per organizzare iniziative formative aperte alle scolaresche del territorio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *