A Montalto riprende il catechismo!

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Print this page

Montalto

Di Lauretanum

Anche per le Parrocchie montaltesi del Capoluogo, di Patrignone e di Porchia si sono

riaperte le porte della catechesi in questo nuovo Anno pastorale, già inaugurato da alcune settimane dal nostro Vescovo Carlo.

I bambini ed i ragazzi, dalla seconda elementare fino alla prima classe della scuola media, si sono ritrovati, insieme ad alcuni genitori, nel pomeriggio di Sabato 11 ottobre, raccogliendosi in un primo momento, in un clima festoso e chiassoso, sotto il grande portico della Basilica Concattedrale di Montalto.

All’invito del Parroco hanno fatto ingresso in chiesa, dove, aiutati dalle più giovani tra le Catechiste, hanno effettuato una breve prova di canto, prima di dare inizio alla snella ma significativa celebrazione, prevista dalla liturgia proprio all’inizio di un nuovo anno di Catechesi parrocchiale per tutte quelle componenti ecclesiali (ragazzi, Famiglie, Catechisti) che ne entreranno a far parte. Nel canto i partecipanti alla preghiera hanno manifestato la loro gioia dell’incontro il Signore, rinnovando poi la loro appartenenza alla Comunità cristiana attraverso una memoria del Sacramento del Battesimo. Nel canto hanno accolto il Vangelo del Seminatore, parabola davvero azzeccata per spiegare ai più piccoli il prezioso frutto portato da chi accoglie la Parola che il Signore semina nei cuori degli uomini, pregando poi per le diverse necessità della Chiesa e del mondo. Prima della conclusione il Parroco ha invocato su tutti i presenti una speciale benedizione, ed ha chiamato vicino a sé le Catechiste presenti per benedirle in particolar modo, e consegnare nelle loro mani il libro delle Sacre Scritture, come segno e gesto di mandato e di missione tra i più giovani della Parrocchia.

Non è mancato il momento di festa e di gioco, sulla piazza della nostra bella Basilica, dove si è fatta un po’ di animazione e di sana confusione, consumando tutti insieme per merenda gli ottimi dolci che mamme e catechiste avevano provveduto in misura abbondante per tutti.

Così da ora, ogni Sabato pomeriggio, i diversi gruppi, cinque in tutto, si ritroveranno nei locali del Seminario vescovile per stare col Maestro Gesù ed approfondire la conoscenza e l’amicizia con Lui, in attesa che anche i più grandi, dalla seconda media in su, inizino il loro percorso di preparazione al Sacramento della Confermazione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *