La Festa del Patrono è una soltanto a San Benedetto del Tronto

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Print this page

DSC_0163Gli unici eventi e le uniche manifestazioni che rientrano nei festeggiamenti della Festa del Patrono sono quelle del programma ufficiale che si trova sul sito del Comune di S. Benedetto del Tronto, sulla pagina facebook ufficiale della Festa (https://www.facebook.com/festadelpatronosanbenedettomartire) e negli opuscoli distribuiti per la città.

Il Comitato di quartiere e l’Associazione del Paese Alto desiderano chiarire questo aspetto, ricordando anche che tutti gli eventi sono organizzati con il Sindaco e suoi collaboratori.
Lo spirito da parte degli associati che collaborano per la realizzazione della festa è di totale gratuità.

L’Associazione Amici del Paese Alto ha come scopo quello di rendere più vivo a livello culturale, storico e sociale il quartiere del vecchio incasato.
Oltre a gestire gratuitamente la Torre dei Gualtieri e renderla fruibile a tutti, in questi anni è intervenuta economicamente in diversi progetti riguardanti il quartiere e la parrocchia del Santo. Un esempio su tutti è l’acquisto del defibrillatore per la Scuola Marchegiani.
Pur essendo la festa del Patrono la festa di tutta la città, gli eventi civili si celebrano negli stessi luoghi di quelli religiosi e cioè negli spazi intorno alla Chiesa che ospita le reliquie del Santo, perché è naturale che sia così.
Infine il Comitato e l’Associazione desiderano ringraziare quanti vorranno partecipare ai vari eventi e ringraziare anche le tante persone e i tanti giovani che indosseranno le “Magliette rosse” e si metteranno al servizio della Festa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *