Peter Pan: esibizione delle ragazze di ginnastica artistica

Condividi questo articolo sui social o stampalo

ginnastica online

SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Si è svolto mercoledì scorso a San Benedetto del Tronto, nella Palazzina Azzurra, il saggio dell’associazione sportiva: “Ginnastica-online” , di ginnastica artistica, che ha visto tante bambine e ragazzine della riviera, bravissime, impegnate nella rappresentazione della fiaba di Peter Pan, in occasione del Festival e della mostra dedicata all’eroe fiabesco che sapeva volare, festival junior questo, che sta coinvolgendo in questi giorni l’infanzia sambenedettese e rivierasca.

La ginnasta e maestra Luigina Cedia sta formando con impegno tante bambine e ragazze che dopo la scuola e i compiti, si dedicano a questa forma di ginnastica squisitamente femminile che ingentilisce le movenze: la ginnastica artistica. Sotto un cielo plumbeo, ma nella splendida cornice all’aperto della Palazzina Azzurra di San Benedetto del Tronto, le giovanissime ginnaste, alternandosi a letture di brani del romanzo dello scrittore scozzese James Matthew Barrie, si sono esibite. Barrie, che nel 1902 diede vita al sempreverde ed eterno ragazzo chiamato Peter Pan, simbolo dei sogni e della fuga nella fantasia, nonostante le sofferenze della vita e della famiglia, tanto coraggio seppe infondere in intere generazioni di bambini e ragazzi.

Poi fu la volta di Walt Disney, nel 1953, che per la regia di Hamilton Luske, fece conoscere alle masse il tenero e intraprendente Peter Pan. Bravissime le ragazze e complimenti alla maestra Cedia, per l’impegno profuso in questa attività che è preventiva del disagio giovanile, come tutte le attività sportive.

Condividi questo articolo sui social o stampalo

Nessun commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *