L’importanza sociale dell’associazione Truentun

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Print this page

parco eleonoraSAN BENEDETTO DEL TRONTO – L’Associazione Truentun ente organizzatore della dodicesima edizione della Festa del Parco Eleonora ,che si è svolta a Porto d’Ascoli all’interno del Parco Eleonora dal 28 al 31 agosto 2014, comunica con soddisfazione lo straordinario successo riportato dalla manifestazione con un risultato di conferma, rispetto alla situazione generale di crisi che ha colpito anche il mondo delle feste popolari.
Tanti gli attestati di stima e gli inviti a non mollare riversati sui componenti dell’organizzazione, sia per la gestione del parco Eleonora che per l’organizzazione della Festa (una vera Festa e non una sagra, con tanto di Giostre, dell’inimitabile Pesca, delle Noccioline e zucchero filato, dei favolosi Stand gastronomici, della Ruota della fortuna e gioco della Stima, dei Tornei di calcetto e calciotto, dell’Animazione pomeridiana per i bimbi con i straordinari Ciquibumpete ed il mago “Andrei”, dei Giochi popolari, delle Esibizioni preserali con Balli di gruppo, Danze Standard, Moderne e Caraibiche nonchè delle Serate di Ballo e Musica per tutti i gusti con la 2^ edizione di Eleonora’s Got Talent.

Il lussureggiante contesto in cui si è svolta la festa ha certamente contribuito alla sua riuscita, ma l’organizzazione, la scenografia e la ricerca del particolare curata da un gruppo di persone affiatato e sempre in armonia, unitamente agli eccezionali stands gastronomici (fagioli con cotiche e salsiccia, trippa, boccolottoni al sugo di castrato, frecandò, krespellitt’ k’ li sardell’, frittelle e torta ripiena d’ na vodda come prime donne) con tanto di servizio ai tavoli, hanno completato l’opera.

Ricordiamo con piacere e nostalgia tutti e quattro i giorni di festa, ma in particolare la giornata di domenica 31 agosto 2014 con la premiazione del Torneo di calciotto 10^Memorial Carlo Ippoliti” alla presenza del Sindaco, degli Assessori Sorge,Canducci e Fanini, dei consiglieri comunali Evangelisti, Pasqualini, Bovara, Capriotti, Benigni, Calvaresi ed altri.

L’Associazione di cittadini Truentun da oramai 20 anni, si impegna con opere di puro volontariato per promuovere la partecipazione attiva dei cittadini nella gestione della città e per migliorarne la vivibilità, reinvestendo totalmente in opere di pubblica utilità nel quartiere. Tante le cose realizzate e tanti i progetti futuri tra cui spicca l’apertura del Chiosco – Bar con servizi igienici e locale riunioni.

Per concludere Un Grazie di cuore a tutti, a coloro che hanno partecipato ma soprattutto all’esercito di quasi 100 persone (troppo spesso nell’ombra) che con un opera quotidiana di manovalanza gratuita hanno contribuito a far diventare Grande una piccola idea come “La Festa del Parco Eleonora” e soprattutto a migliorare la vivibilità della nostra città.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *