L’export marchigiano continua la crescita: +6,6% nel 1° semestre 2014, al 2° posto in Italia

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Print this page

EXPORT I sem 2014 classifica image001

MARCHE – Continua il trend positivo per l’export marchigiano. In base ai dati relativi al I° semestre 2014, pubblicati oggi dall’Istat, le Marche registrano un +6,6% rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente e la seconda posizione nella classifica nazionale delle regioni italiane per crescita dell’export.
Già nel primo trimestre di quest’anno l’export marchigiano aveva effettuato una performance eccellente registrando un aumento del 10,5% e nel 2013 le Marche avevano svettato al primo posto tra le Regioni italiane per l’incremento delle esportazioni.
“Queste cifre – commenta il presidente della Regione Marche Gian Mario Spacca – si consolidano e confermano che, pur di fronte ad una crisi ancora terribile, il nostro sistema produttivo è vitale, dinamico e continua a tenere aprendosi ai mercati internazionali per superare il blocco della domanda interna. Il dato regionale è nettamente superiore alla media italiana, ferma al +1,3%. Si tratta di un segnale di fiducia sia per i nostri imprenditori che per il governo regionale che da sempre sostiene l’apertura ai mercati internazionali per resistere alla crisi e rilanciare la produzione di reddito e, di conseguenza, l’occupazione”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *