Un seminario sull’accoglienza

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Print this page

widget-semin

OFFIDA – Un’interessante seminario si svolgerà da da giovedì 18 a sabato 20 settembre, a Offida sui temi dell’accoglienza in diversi ambiti. Gìa il titolo è accattivante mettendo in campo il tema delle generazioni: Di generazione in generazione: teorie e pratiche dell’accoglienza. La Fondazione Lavoroperlapersona (www.lavoroperlapersona.it) organizza questo seminario interdisciplinare sull’Accoglienza 2014, giunto alla terza edizione, con il sostegno del comune di Offida e il patrocinio della Regione Marche, della Provincia di Ascoli Piceno e del Ministero del lavoro e delle politiche sociali.

Una proposta ricca e di grandi prospettive con una caratteristica forte di interdisciplinarietà. Caratteristica che rispecchia l’esigenza del nostro tempo ed è l’approccio scelto dalle iniziative della Fondazione, per cui il Seminario si rivolge a studenti, educatori ma anche economisti e imprenditori, manager del non profit e amministratori. Anche la molteplicità di provenienze e esperienze dei relatori evidenziano le diverse prospettive attraverso cui guardare il tema delle pratiche di accoglienza nel flusso dei cambiamenti che coinvolgono ogni generazione, e attraverso cui chiedersi cosa significa oggi  sviluppare una società politica e civile, un’economia, ambienti di apprendimento e imprese accoglienti. Diverse prospettive dunque che si muovono su alcune questioni importanti che verranno affrontate in cinque sessioni che daranno spazio sia al momento teorico che al racconto di esperienze: sapienza e religioni, cittadinanza e diritti, tempo ed economia, apprendimento e tecnologia, città e territori, che presentano, pur nella loro diversità, molti punti di contatto utili per generare connessioni e visione unitaria. Relatori saranno Federico Amicucci, Reversecoaching, Marco Amicucci, Amicucci formazione, Luigino Bruni, Università LUMSA di Roma, Tiziana Ciampolini, S-NODI, Carla Danani, Università di Macerata , Enrico Loccioni, Gruppo Loccioni, Roberto Mancini , Università di Macerata, Luciano Manicardi, Monastero di Bose, Filippo Pizzolato, Università Milano Bicocca , Silvia Ravazzani, Aarhus University , FrancoVaccari , Rondine.

Tra le novità di questa terza edizione un momento musicale con i bambini di El sistema, un modello di educazione musicale pubblica, diffusa e capillare, con accesso gratuito e libero per bambini e fanciulli di tutti i ceti sociali, ideato e promosso in Venezuela da José Antonio Abreu. E lo spazio visuale Poster Café, per raccontare, con una galleria di esperienze, pratiche e proposte di accoglienza raccontate da importanti organizzazioni locali e nazionali.

Tutto il programma del 3^ Seminario Interdisciplinare sull’Accoglienza è disponibile qui

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *