Crisi idrica costa teramana: riunione in provincia il 2 settembre

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Print this page

Massimo Vagnoni

Nella foto, l’assessore ai Lavori Pubblici Massimo Vagnoni

TERAMO – La Provincia convoca l’assemblea  dell’ASSI (Assemblea Sindaci Servizio idrico integrato) per un’analisi dei problemi legati alla rete idrica e ai disagi che si verificano nel periodo estivo soprattutto lungo la costa, compresi i territori di Martinsicuro e Villa Rosa, facenti parte della nostra Diocesi.

L’iniziativa assunta dal presidente Catarra e dall’assessore ai lavori pubblici e alla viabilità, Massimo Vagnoni, mira ad un confronto sulle cause dei disservizi e ad un esame delle possibili soluzioni sia in termini di investimenti che di gestione dell’emergenza. La riunione, alla quale sono stati invitati la Ruzzo Reti e la Regione, è stata convocata per il 2 settembre alle ore 17 (Sala Consiglio).

“Sappiamo che vi sono problemi strutturali che possono essere risolti solo con una pianificazione e medio termine – dichiara l’assessore Massimo Vagnoni – ma ci interese anche capire se, tutti insieme, possiamo individuare un modello di gestione delle emergenze, utile in ogni situazione critica, per evitare che i disagi ricadano unicamente sull’utente finale, cittadino, imprenditore o turista, costretto, durante le crisi idriche, ad acquistare a proprie spese l’acqua”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *