Miss Abruzzo a Civitella del Tronto: l’albense Maria di Giminiani vola a Jesolo

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Print this page

Maria di Giminiani

Foto di repertorio

CIVITELLA DEL TRONTO – Maria Di Giminiani, ventenne di Alba Adriatica, è stata eletta presso la cornice di Piazza Filippi Pepe a Civitella del Tronto Miss Abruzzo 2014.

La giovane vibratiana l’ha spuntata sulle altre 23 ragazze in gara e rappresenterà la regione aprutina alle finali nazionali del concorso, in programma a Jesolo.

Sono stati il sindaco del caratteristico borgo Cristina Di Pietro e Giulia Belmonte a consegnarle la fascia e la corona al termine di una serata all’insegna della bellezza e dello spettacolo.

Dopo essere stata la capitale della comicità grazie alla rassegna “ L’Ultima Roccaforte della risata”, Civitella è stata la location ideale anche della finale regionale del concorso di bellezza più conosciuto ed imitato.

Al secondo posto si è classificata la venticinquenne di Monteprandone Jessica Amadio, che ha conquistato la fascia di Miss Rocchetta Bellezza ed aveva già staccato il pass per le semifinali nella selezione di Pescara.

Miss Cotonella è Veronica Papa 19 anni di Pianella;a Gabriella Rainaldi di Pescara la fascia di Miss Civitella mentre ad Antonella Crocetti di Teramo quella di miss Wella Professional Abruzzo.

La fantastica serata, seguita da un pubblico numeroso ed attento,  presentata da Roberta Valerio e Marco Moscatelli, ha visto protagonista indiscussa degli intermezzi musicali la giovane e brava cantante santegidiese Phedy, vincitrice di recente di una borsa di studio per Boston, vinta al master del Barklee College, tenutosi nell’ambito di Umbria Jazz a Perugia.

La giuria che ha sancito la vittoria della Di Giminiani, è composta tra gli altri dal sindaco Cristina Di Pietro, dal vice Mario Tulini, dagli assessori Gennarino Di Lorenzo, Daniele De Giorgis, Tito Rubini, dai giornalisti Alex De Palo e Domenico Laurenzi e le miss abruzzesi Giulia Belmonte, Giulia Iachini e Romina Pierdomenico, quest’ultima seconda classificata nell’edizione 2012.

Ospite d’eccezione è stata Giulia Arena Miss Italia 2013,  rimasta entusiasta sia dell’ospitalità dei civitellesi e dall’organizzazione curata dall’Agenzia Pai di Mimmo del Moro con il supporto tecnico dell’Avv. Michele Galvani.

Maria andrà quindi senza fermate intermedie a Jesolo, centro della costa Veneta e sede delle finali nazionali di Miss Italia, in programma il 14 settembre.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *