FOTOGALLERY Oltre 100 giovani hanno vissuto la notte di San Lorenzo, tra fede e sport!

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Print this page

Di Cristiano Federico Marcozzi, foto di Don Luigino Scarponi

GROTTAMMARE – Rientrando a casa verso le 7, circa 100 famiglie hanno chiesto ai propri figli dove sono stati a fare nottata, e la risposta sorprendente, è stata ” a giocare un torneo di calcetto e pallavolo e a Messa”. no, non è una fantasia, ma la realtà di quello che si è svolto fra il 9 e 10 agosto presso la parrocchia Madonna Della Speranza di Grottammare, ovvero la seconda edizione de “la Notte di San Lorenzo”, iniziativa dedicata al mix fra sport e Fede.

I tornei sportivi venivano alternati a Momenti religiosi, fra cui Santa Messa, Adorazione e Lodi Mattutine,che hanno visto la partecipazione di gran parte degli atleti presenti alle gare. Per il secondo anno la manifestazione nasce da un’idea del CSI impreziosita dall’aiuto soprattutto spirituale dell’azione Cattolica Italiana e da alcuni gruppi parrocchiali. hanno partecipato 10 realta fra Parrocchie e gruppi sportivi, tra cui un folto gruppo proveniente da Latina. Alla nottata hanno partecipato diversi sacerdoti locali, il padrone di Casa Don Anselmo,con DOn JUan e il seminarista Pino Don Guido Coccia, e don Luigino Scarponi, nonchè Don Giordano Trapasso (responsabile regionale CSI ed AC) e Don Mario Lusek( responsabile della CEI e Sacerdote degli atleti olimpionici della nazionale italiana) che si sono resi disponibili per le confessioni notturne dei ragazzi.

Attraverso una proposta sportiva di senso e affascinante i giovani possono avvicinarsi alla fede!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *