FOTOGALLERY Acquaviva Picena “Piano Terra” festa finale!

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Print this page

ACQUAVIVA PICENA – Martedì, 29 luglio, Piano Terra è arrivato a destinazione con la festa finale che si è svolta presso l’ex convento delle suore. Don Alfredo ha iniziato con la celebrazione della Santa Messa a cui è seguita la visione di un video, con le immagini dei volti felici dei ragazzi e dei bambini durante le attività e i giochi dell’oratorio, ed è terminata con le esibizioni dei bambini in canti e balli, imparati durante lo svolgimento di Piano Terra grazie all’impegno degli animatori e degli educatori. Durante l’omelia, don Alfredo ha preso lo spunto dal Vangelo di Marta e Maria per parlare di casa, accoglienza e impegno. Ha ricordato l’accoglienza di Filippo Gaetani, presidente di Laboratorio Terraviva, l’associazione che ha messo a disposizione la propria sede per l’oratorio:”Filippo – ha sottolineato il parroco – si è comportato come Marta si è comportata con Gesù, non solo ci ha fatto entrare ma è stato con noi. Ospitare vuol dire fare in modo che l’ospite si senta a casa sua e condivida le mie cose. Anche noi abbiamo accolto qualcuno: Henry e Princewill, due degli africani ospitati qui ad Acquaviva, con cui abbiamo condiviso momenti di gioco e di lavoro“. Durante i pomeriggi passati insieme i bambini hanno studiato, lavorato, giocato e pregato insieme, hanno “scelto la parte migliore” della vita, come Gesù dice di Maria, la sorella di Marta, nel vangelo della celebrazione (Lc 10, 42); il parroco ha quindi invitato tutti a vivere la vita pensando non solo a se stessi, ma condividendo un sorriso, un gioco, una parola, tendendo la mano a chi ci chiede un aiuto, anche se piccolo, perché queste sono le cose che contano perché sono quelle che rimarranno.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *