XXX Cabaret, amoremio!, ecco i finalisti

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Print this page

articolo II serata cabaret

GROTTAMMARE – Il concorso per nuovi comici più antico d’Italia sta per eleggere il nuovo campione tra i 7 finalisti che si esibiranno a Grottammare venerdì 8 e sabato 9 agosto, nell’ambito della 30° edizione del Festival nazionale dell’umorismo Cabaret, amoremio!, diretta da Enzo Iacchetti.

I “sette” sono emersi dalla selezione di oltre cento aspiranti concorrenti, avvenuta nei mesi scorsi a cura dell’associazione Lido degli Aranci. Su incarico dell’amministrazione comunale, infatti, i membri del Lido hanno raggiunto le sedi storiche del cabaret italiano alla ricerca di talenti desiderosi di mettersi in gioco: Roma e Napoli, Milano e il Festival Sordi di Faenza sono state le tappe principali del tour, unitamente alle selezioni svoltesi in sede, al Teatro delle Energie.

Tantissimi anche i provini giudicati attraverso materiale audiovisivo.

Ecco la rosa: Gennaro Berardi (Cerignola, BA), Michela Giraud (Roma), I Majella (Lanciano, CH), Matthias Martelli (Urbino), Oscar e Andrè (Cavallino, VE), Tracataiz (Milano), I Wozzuci (Almese, TO).

Una giuria tecnica composta da specialisti dello spettacolo e delle arti umoristiche eleggeràil vincitore del Festival, mentre gli operatori dell’informazione presenti alle serate potranno esprimere la preferenza per l’assegnazione del Premio della stampa.

La giuria degli esperti è stata ufficializzata nei giorni scorsi. Ne fanno parte: Gino Troli (presidente Amat), Guido De Maria (disegnatore umoristico, soggettista, sceneggiatore e regista), Bibi Guarneri (promoter) Michele Rossi (ideatore di Cabaret, amoremio) e Alessandro Ciarrocchi (presidente dell’ass. Lido degli Aranci, organizzatrice delle selezioni).

La gara abbinata al Festival fu istituita nel 1987 per arricchire una rassegna di cabaret nata nel 1984 come intrattenimento serale estivo e sin da subito si è caratterizzata come volano per molti artisti in erba, mettendo in luce tanti comici, cabarettisti e umoristi oggi ormai noti al grande pubblico come Ficarra e Picone (era il 1998 e componevano il duo “Chiamata Urbana Urgente”), Antonio Rezza, Giovanni Cacioppo, La Ricotta, Aldo Giovanni e Giacomo e il duo Stefano Sarcinelli e Francesco Paolantoni, che inaugurarono l’albo d’oro del concorso nel 1987. Un inizio che torna attuale per festeggiare il trentennale con la presenza di Stefano Sarcinelli, atteso a Grottammare nella serata di apertura del Festival, venerdì 8 agosto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *