Aperitivo sotto il torrione, arriva il terzo appuntamento più ricco che mai con il libro di Alessandro Ribeca

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Print this page

colore torrione

SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Arte, cultura, stelle, musica, calice di vino e gastronomia, questi sono gli ingredienti degli “Aperitivi sotto al Torrione”.
Siamo ormai al terzo appuntamento, mercoledì 30 Luglio dalle ore 20.00, organizzato dall’Associazione Culturale Amici del Paese Alto con il patrocinio del Comune di San Benedetto del Tronto, di una iniziativa nata quest’anno ma che ha già riscosso un grande successo ed è per questo che gli organizzatori hanno deciso di replicare gli appuntamenti.

Quello di mercoledì si arricchirà della presenza di telescopi messi a disposizione dal “Gruppo astrofili piceni”, così dalle ore 22.00 in poi si potranno ammirare le stelle dal balcone di Piazza Sacconi. Splendida la cornice all’interno della Torre per ospitare mostre personali di artisti locali. Così, dopo Patrizia Guidotti, Giusy Gaetani, è la volta di Simona Lucidi, nata a San Benedetto del Tronto nel 1970 e che ha frequentato l’Istituto d’Arte ‘Osvaldo Licini’ di Ascoli Piceno.

Si è avvicinata alla pittura nel 2009 ed ha preso parte a diverse collettive. Ha partecipato a numerosi concorsi, vincendo il premio della giura al ‘Premio Eureka Internazionale’ a Roma e il premio come miglior artista emergente al concorso internazionale d’arte ‘La Perla dell’Adriatico’di Grottammare. Non mancherà neanche la promozione delle opere di autori locali.

Così mercoledì sarà possibile incontrare l’autore Alessandro Ribeca che presenterà il suo secondo romanzo “Il colore prima del blu”, che sta uscendo a puntate sulla nostra testata online e che è ormai arrivato anche in versione cartacea. Insomma, la formula è vincente. Non è la solita sagra, ma è piuttosto un momento di vero piacere e relax, dove, assaggiando un buon vino (questa volta saranno proposti i vini della cantina “Paolini e Stanford”), comodamente seduti ai tavoli disposti sulla balconata della piazza, ci si sentirà immersi in un mondo di arte, cultura, bellezza. Il costo dell’aperitivo è di appena 5 euro e comprende anche diversi assaggi di prodotti tipici preparati dai ristoratori del luogo (Pub Il Torrione, Panificio Giuliani, Ristorante Il Relitto, Degusteria Il Gigante, Ristorante Caffè dei Poeti e Caffè Storico). L’Associazione Culturale Amici del Paese Alto, nata nel 2012 in occasione della Festa del Patrono, con il desiderio di valorizzare e custodire il patrimonio storico, culturale e umano del Centro Storico di San Benedetto del Tronto, ha da poco preso in gestione la Torre dei Gualtieri e le iniziative come questa dell’Aperitivo sotto la Torre, hanno esclusivamente l’intento di valorizzare il monumento storico più importante di San Benedetto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *