Festa Madonna della Marina, il programma di domenica

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Print this page

Festa Madonna della Marina (20)

SAN BENEDETTO DEL TRONTO – La giornata di oggi sarà caratterizzata dalla solenne processione che alle 18,45, dalla banchina di riva “Malfizia”, si sposterà verso la Basilica Cattedrale con la venerata immagine della Madonna della Marina accompagnata dalla banda musicale “Città di San Benedetto del Tronto”.
In piazza Nardone alle 19,30 sarà celebrata la Santa Messa presieduta dal nostro Vescovo Carlo Bresciani.
Al termine, sarà impartita la Benedizione Papale e avverrà la consegna del palio della “Madonna della Marina 2014”.
La celebrazione sarà animata dalla Cappella Musicale della Cattedrale.

Alle 21 alla banchina di riva “Malfizia” ci sarà lo spettacolo dell’orchestra “Mimmo Ventura & Brenci show”, serata danzante a cura dell’associazione “Arte Viva”, mentre alla 13 al moletto parasabbia “Tiziano” del Circolo Nautico Sambenedettese si terrà la premiazione della XIII edizione del concorso letterario “Massimo De Nardis – Per un racconto di mare”.

La festa concluderà con il classico e tanto atteso spettacolo pirotecnico con fuochi d’artificio che illumineranno la notte sambenedettese e partiranno da due zone: il molo sud e il primo tratto di mare del lungomare nord.

Ricordiamo che in viale Secondo Moretti, piazza Giorgini e viale Buozzi si terrà la consueta Fiera della Madonna della Marina con oltre 50 bancarelle mentre piazza Matteotti dalle 18 alle 24 si trasformerà in un vero e proprio villaggio dei bambini con giochi gonfiabili, animazione motoria, trucca bimbi, sculture di palloncini, baby – dance curata dalla cooperativa “Sport è festa”.

Ricordiamo che nella sede dell’associazione Pescatori Sambenedettesi di viale Marinai d’Italia, sarà visitabile la mostra “Il caro pesca” del fotografo Alberto Cicchini.
Inoltre nell’area portuale dalle 18 saranno aperti gli stand gastronomici della cooperativa “Nostrano” che proporranno piatti tipici della tradizione marinara irrorati da vini locali.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *