San Benedetto del Tronto, autocostruzione, si cerca il soggetto gestore del progetto

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Print this page

SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Entra nel vivo l’attuazione del progetto di autocostruzione che il Comune di San Benedetto del Tronto ha varato per rispondere ad un apposito bando regionale e mettendo a disposizione un’area in via Tonale.

Dopo il via libera di Consiglio e Giunta comunale, è stato pubblicato il primo bando, quello per individuare il cosiddetto “soggetto gestore”: dovrà appartenere ad una realtà associativa, preferibilmente ad una ONLUS, o essere un soggetto imprenditoriale, singolo o associato, che abbia tra le proprie attività specifiche interventi di autorecupero o autocostruzione e che sia in grado di fornire le diverse prestazioni professionali richieste, dall’adempimento degli iter burocratici all’esecuzione dei lavori, dall’assegnazione degli alloggi alla ripartizione del mutuo fra i singoli beneficiari che si costituiranno in cooperativa.

La manifestazione di interesse dovrà essere presentata all’Ufficio Protocollo entro le ore 13 di venerdì 8 agosto 2014.

Per informazioni e chiarimenti rivolgersi al Settore Innovazione, Servizi al Cittadino e alla Persona – Dr.ssa M. Simona Marconi – tel 0735/794236 – 794370– e mail: marconis@comunesbt.it oppure al Settore Sviluppo del Territorio – Servizio Pianificazione Urbanistica – Ing. Marco Cicchi – tel. 0735/794380-794352 – e mail: documentostrategico@comunesbt.it

Bando integrale e modulo di domanda sono disponibili sul sito internet istituzionale del Comune, nella sezione “Bandi di gara”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *