Cossignano Medioevo Festival 2014, da non perdere!

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Print this page

Cossignano Medioevo Festival

COSSIGNANO – Serata di festa all’insegna della storia, del ferro e del fuoco, al Cossignano Medioevo Festival, manifestazione giunta all’undicesima edizione ed ideata dal Comune e dalla Pro Loco per far rivivere, tra miti e leggende, la magia di quell’età di mezzo che ancora oggi attrae i sensi, con la forza dei suoi contrasti: colori sgargianti e atmosfere cupe, fastose cerimonie e lamentevole povertà, rozza baldoria e dolce religiosità.
L’evento apre il sipario con la Sagra medievale “Gli antichi sapori del castello” con piatti tipici del buon tempo antico: affettati, zuppa di farro in ciotola di pane, polenta con funghi salsicce e tartufo, spezzatino di maiale con mele e arance, arrosticini di castrato e “VinodiVino”, selezione di vini prodotti da vitigni autoctoni come Pecorino e Passerina a bacca bianca e Montepulciano a bacca rossa. La sagra si svolgerà dalle ore 19:30 fuori dalle mura del centro storico, al piazzale Europa, venerdì 25, sabato 26 e domenica 27 luglio 2014.

Sabato 26 luglio si svolgerà la tradizionale Festa medievale “Cossignano, castellum Martis” che avrà inizio dopo cena e proseguirà fino a notte fonda, entro le secolari mura del centro storico di Cossignano, che conserva ancora oggi gran parte delle sue antiche vestigia e costituisce per questo uno scenario quasi naturale per la manifestazione. Per tutta la serata animazioni varie a cura di gruppi storici in costume, sbandieratori e tamburini, spettacoli narrativi di piazza con prestigiose compagnie, trampolieri e scenografia d’altri tempi, fictions con ricostruzione di antiche torture e supplizi di carcerati, lebbrosi, frati cercatori, cantastorie, danzatrici, mangiafoco, spazi dedicati alle arti e mestieri, giochi medievali e fuochi pirotecnici. In programma la partecipazione straordinaria del Sestiere di Porta Romana e la Compagnia dei Folli di Ascoli Piceno, teatro di strada e d’immagine.

Un appuntamento unico nel suo genere, che unisce la storia al gioco, il gusto per la rievocazione alla teatralità, muovendo il pubblico alla partecipazione, tra momenti di incanto e di emozione.

Cossignano Medioevo Festival XI edizione Programma

Venerdì 25, Sabato 26, Domenica 27 luglio 2014
Piazzale Europa dalle ore 19.30 11a edizione SAGRA MEDIEVALE

“Gli antichi sapori del castello”
Sagra del gusto e delle tradizioni con piatti tipici del tempo: affettati, zuppa di farro in ciotola di pane, polenta con funghi salsicce e tartufo, zuppa di lenticchie, spezzatino di maiale con mele e arance, arrosticini di castrato e “VinodiVino”, la migliore selezione di vini da vitigni autoctoni come Pecorino, Passerina e Rosso Piceno Superiore.

Sabato 26 luglio 2014 Centro Storico dalle ore 21.30 11a edizione FESTA MEDIEVALE  “Al Castellum Martis” A.D. MMXIV Ritmi, animazioni e spettacoli

Dalle ore 21.30 “Al carcere – Oportet Misereri” Via Rua, ingresso da via Verdi, uscita da via Cavour. Spettacolo a ripetizione ed oltranza a cura della Banda del Torchio di Cossignano. “Oportet misereri“, ovvero “E’ d’ uopo avere compassione” invita ad aver compassione degli infelici, sebbene colpevoli, che vi sono rinchiusi. Al fine di estorcere delle confessioni, i condannati verranno sottoposti a terribili supplizi e torture da parte del boia. La crudeltà e la spettacolarità delle esecuzioni assolveranno alla funzione di deterrente nei confronti di coloro che intendono trasgredire le regole imposte dal “signore”…

Dalle ore 21.30 “In taberna” con “I Frati cercatori” Largo Carmine Galanti – I frati cercatori sono i fratozzi mendicanti dell’ordine terziario a cui è affidata la “cerca” per chiedere qualcosa da mettere nella bisaccia… Alla taverna si potrà gustare, con animo carnascialesco e giocoso, cacciannanze, mortadella, frittella dolce, cantucci uniti al vino cotto e… birra “veritas”…

Alle ore 21.45 Corteggio con musici, sbandieratori, armati, cavalieri e dame…

Dalle ore 21.45 “Giochi medievali” in piazza Garibaldi, “Lebbrosi” in via Cavour, “Arti e mestieri” in Largo Bonanni e via Aiella, “Cartomanti” in via Aiella e “Cantastorie” in Largo Bernabei…

Alle ore 22.15 Piazza Umberto I: esibizioni dei Sbandieratori e Musici “Sestiere di Porta Romana”. Il sestiere di Porta Romana che richiama i colori rosso/azzurro nasce nel 1955 ed è uno dei sei sestieri della Quintana di Ascoli Piceno. Disponendo di vari figuranti si propongono spettacoli che sono un insieme di elegante sfilata e coreografici numeri di sbandieratori e musici…

Alle ore 23.00 Piazza Umberto I: spettacolo di danza medievale e mangiafuoco. Gli artisti rievocheranno antiche danze medievali con effetti scenici e coreografie magiche…

Alle ore 23.45 Piazza Gian Domenico Santucci: spettacolo “Incanto” a cura della Compagnia dei Folli di Ascoli Piceno… “… Io vi narrerò una storia – se sia vera poco importa di un amore fra due amanti – che si intreccia con la lotta; tra due mondi assai lontani, che si vengono a toccare tra il male che distrugge, ed il bene che fa amare”. Il tema dell’amore pervade la vita e l’esistenza degli uomini: la sua conquista, il suo godimento sono da sempre stati narrati da poeti e prosatori. Protagonista suprema è la donna. Nell’Incanto la Compagnia vuole quindi rendere omaggio alla donna attraverso una favola. Questo spettacolo è un intreccio delicato ma allo stesso tempo forte di rituali di corteggiamento e battaglie. Le forze del maligno si impadroniscono del nostro eroe relegandolo con un sortilegio a guerriero delle tenebre: il suo coraggio e la sua lealtà saranno sfruttati per la conquista e la distruzione del mondo. Solo la dolcezza dell’amata, scelta dalle forze del bene, riuscirà a rompere l’incantesimo per riportare, nel cuore oscurato del giovane, amore e felicità. La storia scorre, incalzando sempre più la fantasia del pubblico, tra attori su trampoli, fuochi d’artificio, spade fiammeggianti ed ambientazioni fiabesche.

Al termine fuochi pirotecnici a cura di Coccia FIREWORKS.

Ingresso libero

Info manifestazione: tel. 0735.98130 www.comune.cossignano.ap.it * prolococossinea@hotmail.it

Mappa della Festa Cossignano Medioevo Festival 2014

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *