FOTOGALLERY Oratori da abitare: Cristo Re

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Print this page

Dal nostro settimanale Diocesano

PORTO D’ASCOLI – Anche la parrocchia di Cristo Re propone per quattro settimane come attività estiva l’oratorio, che ormai fa parte della storia della programmazione pastorale della parrocchia. Dal 1998 con Don Alfredo, allora viceparroco, è proseguita ogni anno la proposta dell’oratorio estivo e ormai la lunga esperienza facilita l’organizzazione delle giornate. I bambini e i ragazzi sono coinvolti nei compiti estivi, in attività di laboratori di manualità, giochi sul campo verde della parrocchia, una pausa con la merenda e un momento conclusivo di preghiera. La parrocchia non chiede una quota di iscrizione in considerazione delle spese per la realizzazione delle attività, eppure con i contributi liberi, si riescono a coprire tutte le spese necessarie. Le famiglie riconoscono il grande valore educativo di quest’attività e per questo sono molto generose.

Le sale parrocchiali, il campo si riempiono di vocianti e allegri bambini e ragazzi, e accanto a loro si incontrano moltissimi giovanissimi che si mettono a disposizione per animare e accompagnare i più piccoli. Un’esperienza molto formativa per loro, perché l’impegno non si esaurisce solo nelle ore passate con i ragazzi nelle attività dell’oratorio, ma si incontrano sin dalla mattina per prepararle. Ma soprattutto si incontrano per un momento di preghiera e per riflettere con don Roberto sul tema della giornata prendendo spunto dal sussidio per animatori Habitat della FOM che li aiuta a vivere con intensità il proprio servizio ai ragazzi e per interrogarsi su cosa significa concretamente «abitare» ogni luogo in cui vivono. Un’occasione significativa per questi giovani che altrimenti forse passerebbero gran parte delle giornate estive vinti dalla noia, senza un impegno, animare l’oratorio estivo diventa allora occasione di servizio e crescita.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *