Grottammare, tutto il programma della festa di San Paterniano

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Print this page

Piazza kursaal gremita

GROTTAMMARE – E’ stato presentato presso il comune di Grottammare il programma della festa di San Paterniano, che si volgerà dal 10 ( festa del Santo) al 13 luglio. Organizzata dalla parrocchia di San Giovanni Battista al paese alto, in collaborazione col comune di Grottammare, sarà una “ tre giorni” dove sarà possibile unire il sacro col profano. Si concluderà il 13 luglio alle 18,30 con la Messa all’aperto, sull’arenile, sul piazzale antistante il kursaal.
“Da 13 anni fa, quando sono arrivato qui – ha spiegato Don Giorgio Carini, promotore dell’iniziativa – questa festa non aveva rilievo.
Con un gruppo di persone abbiamo pensato di radicarla e darle importanza e ora è una festa imprescindibile.
Ringrazio il comune per la collaborazione, ma lamento l’inifinità di moduli , permessi, autorizzazioni legali per poter cucinare all’aperto, per le norme di sicurezza e quant’altro.
Per la mole di burocrazia, sarebbe da smettere tutto, se non fosse per il comune che si fa carico di tanti oneri e ci incoraggia a continuare”.

Il sindaco Enrico Piergallini ha sottolineato che : “Innanzitutto grazie a chi organizza questa festa. Quest’anno vogliamo coinvolgere Grottammare sud, ossia la zona Ischia, che resta sempre un po’ ai margini, invece è parte integrante di Grottammare, pertanto inizieremo i festeggiamenti proprio da lì, il 10 luglio con un concerto alle 21,30 presso la spiaggia libera n. 6 tra gli chalet “Delfino blu” e “Colibrì”, cover band ufficiale di Vasco Rossi”. Venerdì 11 luglio presso il kursaal si apriranno gli stand gastronomici tante specialità, tra cui l’ arista di maiale con patate al forno e olive fritte all’ascolana, animazioni e giochi, la mostra-mercato e alle ore 21,30 si ballerà con balli tipici del sud : “Pizzica e Taranta” con il gruppo: “Terranima”.

Alle 23 si terrà lo spettacolo “Milleluci sul mare” , spettacolo di lanterne volanti e luci galleggianti, per sognare, a cura di Roberto Spinucci.
“Domenica 13 luglio – ha spiegato l’Assessore Lorenzo Rossi – ancora la mostra mercato con ben 140 espositori a partire dalle 8, poi dalle 12 ancora gli stands gastronomici”.
Ricordiamo alle 18,30 la Messa presieduta dal nostro vescovo Mons. Carlo Bresciani, seguirà musica dal vivo e infine alle 24 il grande spettacolo di naumachia piromusicale sul mare.

Al termine di questo suggestivo spettacolo pirotecnico della ditta “Santa Chiara”, la festa proseguirà ballando “A piedi nudi sulla spiaggia” a cura di Radio Azzurra.

Susanna Faviani

Giornalista pubblicista dal '98 , ha scritto sul Corriere Adriatico per 10 anni, su l'Osservatore Romano , organo di stampa della Santa Sede per 5 anni e dal 2008 ad oggi scrive su L'Avvenire, quotidiano della CEI. E' Docente di Arte nella scuola secondaria di primo grado di Grottammare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *