Ricca estate ripana per bambini e ragazzi: Colonia marina, Centro Estivo, Fiabe Animate, Olimpiadi Giochi Tradizionali

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Print this page

centro estivo ripa

RIPATRANSONE – L’Amministrazione Comunale di Ripatransone ha organizzato anche quest’anno la colonia estiva marina per bambini dai 5 ai 14 anni presso lo “Chalet Sawana” di Grottammare. Numerose le attività proposte dalle operatrici: giochi e costruzioni con la sabbia, tornei di calcetto e beach volley, racchettoni e giochi d’acqua.
Quest’anno per la prima volta, in collaborazione con la Cooperativa Koinema, si è aperto il centro estivo “Gioca estate 2014” presso il Nido d’Infanzia Piccoli Passi sito in via del Tricolore- Borgo Residenziale La Vigna, Valtesino di Ripatransone. Il centro per bambini dai 3 ai 10 anni, offre, grazie agli ampi spazi sia interni che esterni della nuova struttura, attività all’aperto, giochi e laboratori creativi, piscina, animazione, aiuto nello svolgimento dei compiti per le vacanze ecc.
Durante il mese di luglio e agosto inoltre saranno organizzate, in collaborazione con la Cooperativa Tangram, le Olimpiadi dei Giochi Tradizionali, narrazioni animate e laboratori creativi.
“Tali servizi e attività , in particolare il Centro Estivo, sono stati realizzati al fine di offrire ai minori un’esperienza di forte valore sociale, educativo e formativo , capace di garantire apprendimenti diversi e diversificati attraverso la dimensione del gruppo e del vivere in comunità e sono servizi di qualità a sostegno della genitorialità nel periodo del dopo scuola.” afferma l’Assessore ai Servizi Sociali Barbara Marinelli che si ritiene molto soddisfatta delle numerose richieste di partecipazione a tali attività.
Per chi volesse ancora iscriversi al Centro estivo può rivolgersi all’Ufficio Servizi Sociali del Comune di Ripatransone.
Inoltre è ancora possibile iscriversi agli Asili Nido “Centostorie” del centro storico di Ripatransone e “Piccoli Passi” Borgo residenziale La Vigna in Valtesino.
A questo punto non resta che partecipare, giocare e divertirsi.

Susanna Faviani

Giornalista pubblicista dal '98 , ha scritto sul Corriere Adriatico per 10 anni, su l'Osservatore Romano , organo di stampa della Santa Sede per 5 anni e dal 2008 ad oggi scrive su L'Avvenire, quotidiano della CEI. E' Docente di Arte nella scuola secondaria di primo grado di Grottammare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *