La nazionale italiana di pesca sportiva campione d’Europa a San Benedetto

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Print this page

pesca sportiva nazionale italianaSi è conclusa Mercoledì 18 giugno, l’ottava edizione dei campionati europei di “Sea float fishing” pesca con canna da riva a San Benedetto. L’Italia, guidata dal sambenedettese Zefferino Guidi, commissario tecnico degli azzurri, ha trionfato piazzando le sue due squadre ai primi due posti della classifica squadre e occupando i primi sei di quella individuale.

La cerimonia conclusiva si è svolta all’Hotel Calabresi alla presenza del vice presidente della federazione internazionale di pesca Alberto Marchi, del presidente federale Claudio Matteoli, del suo omologo del settore acque marittime Antonio Gigli oltre al presidente regionale Sandro Fiorentini e a quello provinciale Mariano Conti. Cinque le delegazioni presenti ai campionati: Francia, Malta, Portogallo, Spagna e ovviamente l’Italia, per un totale di circa 500 presenze turistiche in un periodo di bassa stagione, peraltro piovoso.

“Un grande risultato, sia dal punto di vista sportivo che da quello organizzativo – ha commentato il commissario tecnico Guidi – la nostra società Aspd San Benedetto è stata perfetta sotto tutti i punti di vista e ha ricevuto i complimenti della federazione e di tutte le delegazioni straniere. Ringrazio anche l’Amministrazione comunale e l’ufficio sport per l’importante aiuto che ci hanno dato. Peccato solo che il maltempo abbia condizionato la gara, impedendo di raggiungere quantità rilevanti di pescato e dimezzando la seconda giornata di gare”.

Nel corso della cerimonia inoltre il commissario tecnico ha ricevuto la conferma della sua carica anche per l’anno 2015. Per quanto riguarda i risultati sportivi, nella classifica a squadre ha vinto Italia A precedendo Italia B e Spagna C, mentre il podio individuale ha parlato esclusivamente italiano con Iacopo Collavoli vincitore e Massimo Bacchiani e Federico La Spesa rispettivamente secondo e terzo.

“Un’organizzazione semplicemente perfetta – ha commentato il vice presidente della Fips Mer Alberto Marchi – e per questo ringrazio la Aspd San Benedetto e l’amministrazione comunale che ci ha messi nelle condizioni migliori per lo svolgimento di questi campionati”. La prossima edizione si svolgerà a Mentone, in Francia, nel 2015.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *