Marche in blu, la festa lunga 180 Km

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Print this page

REGIONE – Centottanta chilometri di festa sul mare. Sabato 21 giugno la costa marchigiana si accenderà con “Marche in blu”, un ricchissimo cartellone di iniziative per celebrare le 17 Bandiere Blu che costellano il litorale. Un’occasione imperdibile per vivere la regione simbolo del turismo di qualità che in questo week end metterà in vetrina un mix davvero invitante di proposte tra sport, enogastronomia, musica, cultura ambientale e tanto divertimento: dalle escursioni per scoprire scenari naturali mozzafiato alle degustazioni di prelibatezze dell’Adriatico, dallo spettacolo degli aquiloni acrobatici alle uscite in mare all’alba, incontro ai delfini. “Marche in blu” è un’iniziativa promossa dalla Regione Marche e progettata insieme con i Comuni Bandiera Blu per valorizzare in modo continuativo la straordinaria offerta turistica di un territorio tutto da scoprire e da vivere.
Gli eventi si snoderanno lungo tutto il litorale e interesseranno i Comuni insigniti del prestigioso riconoscimento della F.E.E. (Foundation for Environmental Education – Italia): nella provincia di Ancona, Senigallia, Sirolo, Numana e Portonovo-Ancona; nella provincia di Ascoli Piceno, San Benedetto del Tronto, Cupra Marittima e Grottammare; nella Provincia di Fermo, Pedaso, Fermo-Lido, Porto Sant’Elpidio e Porto San Giorgio; nella Provincia di Macerata, Potenza Picena-Porto Potenza Picena e Civitanova Marche; nella Provincia di Pesaro e Urbino, Mondolfo-Marotta, Pesaro, Fano e Gabicce Mare.
A “Marche in blu” tutti troveranno il modo ideale di vivere il mare: famiglie con bambini, giovani, amanti dello sport e della buona cucina, turisti alla ricerca di esperienze autentiche in luoghi incontaminati. Tutto in ogni momento del giorno e della notte, dall’alba alla movida notturna. Ai più temerari non mancheranno bollicine da brivido, con prove subacquee alla scoperta dei fondali marini, regate veliche, escursioni in canoa e passeggiate in stand up paddling, il nuovo sport acquatico che sta spopolando nelle località balneari. Per chi preferisce seguire la via del gusto, il mare offrirà le sue prelibatezze declinate in aperitivi in blu, degustazioni e sagre. E ancora, largo ai bambini e alle famiglie, con tantissime attività di animazione, letture, spettacoli e rappresentazioni, laboratori del gusto, esibizioni e laboratori di aquiloni acrobatici. E poi tanta musica, mercatini, mostre fotografiche e attività di sostenibilità ambientale come la pulizia delle spiagge. Anche i più romantici non rimarranno delusi: molte città hanno in calendario attività che si prolungheranno per tutta la notte, consegnando così agli occhi degli spettatori una meravigliosa alba sul mare, scandita da passeggiate, uscite in barca e lezioni yoga.
E se la giornata del 21 giugno vedrà coinvolti tutti i Comuni Bandiera Blu, alcuni di questi hanno programmato una festa più prolungata, che si estenderà anche ai giorni di venerdì 20 e domenica 22.
Già testata lo scorso anno, la formula del litorale in festa si consolida e perfeziona, portando in luce la voglia di fare squadra per valorizzare al meglio le ricchezze e le qualità della costa marchigiana, piazzatasi al terzo posto nella classifica nazionale per numero di Bandiere Blu. Ne è indice la recente nascita di “Riviera in blu”, l’associazione fortemente voluta dalla Regione che riunisce i Comuni fregiati del prestigioso vessillo, con Gabicce Mare capofila. Acquista così ancora più corpo e identità la qualità regionale, declinata in rispetto ambientale, cultura dell’accoglienza e pregio dei servizi.
Per conoscere l’offerta turistica di “Marche in blu” è disponibile il sito www.turismo.marche.it e l’app #destinazionemarche-Marche in Blu per Apple e Android.
Tutti gli appuntamenti saranno consultabili su eventi.turismo.marche.it e i social network di Marche Tourism con l’hasthag #marcheinblu; numero verde 800 222111; e-mail: numeroverde.turismo@regione.marche.it.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *