Concluso il corso di “Ceramica”

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Print this page

ASCOLI PICENO – Si è concluso ieri nella aule del Centro Locale della Formazione di Ascoli il corso di ceramica organizzato dalla Provincia, in collaborazione con la LILT (Lega Italiana Lotta ai Tumori) e l’Unità Operativa di Oncologia dell’ospedale “Mazzoni”. A portare il saluto delle istituzioni è intervenuto il Presidente della Provincia Piero Celani che, dopo essersi congratulato per le magnifiche opere realizzate, ha evidenziato la valenza dell’arte-terapia dal punto di vista aggregativo, artistico e sociale.

Si tratta di un’iniziativa importante non solo perché ha rappresentato una valida esperienza di gruppo – ha sottolineato il Presidente Celani – ma anche perché ha permesso di coltivare i propri talenti ed esprimere al meglio il vostro spirito creativo nell’ambito di un’attività formativa che ha nel territorio una lunga e proficua tradizione”.

Il corso è stato tenuto dalla prof.ssa Vermiglia Spalazzi che, negli attrezzati laboratori del CLF di via Cagliari, ha guidato le corsiste nell’ apprendimento delle principali tecniche di lavorazione, cottura, definizione e pittura del materiale. In tutto, sono 16 le opere che gli allievi hanno creato e finemente decorato, riproducendo scorci storici di Ascoli, paesaggi artistici suggestivi o disegni di fantasia dal grande impatto visivo.

“Desidero ringraziare la Provincia per l’ospitalità e la grande disponibilità offerta da parte di tutta la struttura – ha dichiarato il dott. Trivisonne – un grazie speciale vanno alla dott.ssa Pizi e alla prof.ssa Spalazzi che è stata per tutti un prezioso punto di riferimento, oltre che un’ottima insegnante. Nostro augurio è che questa preziosa attività formativa si possa ripetere anche il prossimo anno. Dello stesso avviso, anche la dott.ssa Donatella Morale che ha rimarcato la filosofia edificante del progetto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *