Manifestazione cinofila con cani da soccorso a Grottammare

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Print this page

persone

GROTTAMMARE – Si chiama Chimaera Adventure, e il 2 giugno si svilupperà tra Grottammare e la frazione Petrella di Ripatransone, la manifestazione organizzata dalla Chimaera Association di San Benedetto del Tronto, con il patrocinio dei comuni di Grottammare e Ripatransone, della Fisa e di alcuni partner.

Il via alle ore 8, presso la spiaggia antistante il Kursaal di Grottammare, a cura del gruppo cinofilo della Chimaera, con il coordinamento dei responsabili Mario Maramonti e Armando Rucci; prevede simulazioni di salvataggio in mare e protagonisti saranno cani brevettati al salvataggio e cani nella prima fase di addestramento, per evidenziare la loro evoluzione nel tempo, dal recupero di una persona in pericolo di annegamento sia da parte di cane e conduttore che dal  cane solo e recupero di più persone in pericolo da parte di cane e conduttore. Alcuni dei bagnini professionisti Fisa assisteranno, garantendo la sicurezza dei partecipanti.

Alle ore 10 la manifestazione si sposterà presso il campo sportivo di Ripatransone, frazione Petrella, sviluppandosi con la presentazione dell’associazione per illustrare i diversi corsi organizzati e le attività cui ha già preso parte l’associazione.

Alle 10.30 avranno inizio le simulazioni di ricerca di persone disperse nelle zone boschive limitrofe al campo. Anche in questo caso interverranno sia cani già operativi che in fase di addestramento. Le simulazioni consisteranno nel ritrovamento da parte del cane sciolto, seguito dal conduttore, della persona nascosta e si ripeteranno anche nel pomeriggio, dopo l’interruzione per il pranzo dalle 12.30 alle 14.30 (saranno presenti alcuni stand gastronomici).

Alle 14.30 inizierà la sfilata di cani, che parteciperanno previa prenotazione gratuita. I vincitori riceveranno dei premi a sorpresa e inoltre saranno forniti gadget per tutti i partecipanti.

Successivamente inizierà una dimostrazione di obbedienza base con cani da ricerca, verranno quindi illustrate le tecniche primarie per una buona educazione del cane. “La loro disciplina non impone un’impostazione rigida della condotta, si tratta di cani che nell’ambito del loro lavoro di ricerca vengono lasciati liberi e spinti a ragionare autonomamente, – spiegano i responsabili del gruppo cinofilo – ciò  che è importante è che siano cani equilibrati, molto legati al conduttore e che ascoltino i suoi comandi”.

Il programma offrirà anche una dimostrazione di agilità, con attrezzi omologati, un’esibizione di freestyle in cui l’addestratore darà esempi di esercizi divertenti da fare con il proprio amico a 4 zampe, anche a ritmo di musica e una dimostrazione di obbedienza avanzata, con la quale si avrà modo di conoscere i massimi livelli di educazione raggiungibili e nello stesso tempo la differenza di condotta richiesta ad un cane di agility con quella di un cane da ricerca. Ulteriori attività previste durante la giornata sarà il battesimo dell’acqua, iniziativa promossa per avvicinare bambini e adulti al mondo delle immersioni, a cura degli istruttori Chimaera e Fisa, del Nucleo Subacquei, in collaborazione con il Decathlon di San Benedetto (che metterà anche a disposizione gratuitamente un bus navetta che parte  dal punto vendita in via Pasubio alle 10 con rientro per le 17 previa iscrizione entro le ore 13 del 31 maggio e fino a esaurimento posti) un bus navetta gratuito partirà anche da Grottammare (ore 10.15 dal Teatro delle Energie).  Inoltre, sono previsti consigli veterinari gratuiti, campagne informative per una adozione consapevole a cura dell’associazione Amico Fedele, e bodypainting con la 2^ classificata ai campionati nazionali, mentre l’intrattenimento sarà offerto dai Clown di corsia  della Chimaera. La manifestazione sarà ripresa dalle telecamere della rubrica del Tg5 L’Arca di Noè. Informazioni al 393 2934090 cinofilichimaera@libero.it fb: chimaera Sbt

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *