Il Festival Ferre’ in rampa di lancio anche quest’anno

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Print this page

SAN BENEDETTO DEL TRONTO – La manifestazione si svolgerà in due serate, venerdì 6 e sabato 7 giugno, alle 21.15 al Teatro Concordia di San Benedetto del Tronto, con un appendice stuzzicante nel pomeriggio di domenica 8 alle 17.30, presso la Palazzina Azzurra.

Il Festival di quest’anno conta sulle seguenti presenze: la Med Free Orkestra gruppo etnico emergente di ben 12 artisti a grande impatto scenico musical-folk; Michel Hermon, magnetico cantante-attore parigino che riproporrà nella nostra città il mitico récital che Ferré tenne nel ‘69 quando trionfò al Teatro Bobino di Montparnasse, récital riprogrammato quest’anno con grande successo nello stesso teatro a Parigi; il cantautore Mauro Ermanno Giovanardi, ex-La Crus, tra i più intensi e avvincenti nel panorama attuale della canzone d’autore, con il suo repertorio arricchito da un prezioso omaggio a Ferré; la presenza scenica e la voce evocatrice di Christiane Courvoisier in un suggestivo programma di canzoni di lotta e di poesia, in spagnolo e in francese; Enzo Nardi, primo vincitore del premio Recanati in un omaggio a Georges Moustaki, scomparso lo scorso anno e al quale sarà assegnata la Targa Léo Ferré 2014.

Gli artisti francesi saranno accompagnati da Christophe Brillaud, magistrale pianista, e da Michel Glasko, virtuoso della fisarmonica; Mauro Ermanno Giovanardi sarà in compagnia di due tra i più rinomati e richiesti strumentisti italiani: Gianluca De Rubertis alle tastiere e Paolo Milanesi alla tromba; Enzo Nardi si esibirà con Marco Ferrara al pianoforte e Alfredo Laviano alle percussioni. Durante la tradizionale tavola rotonda che si terrà nella Sala della Poesia presso la Palazzina Bice Piacentini al paese vecchio di San Benedetto del Tronto, si esibirà il poeta attore Paolo Cristalli accompagnato alla chitarra da Stefano Di Matteo.

Avremo così 22 artisti in scena al Concordia più altri due alla Sala della Poesia, più un paio alla Palazzina Azzurra, per un totale di 26 ospiti di qualità ben assortita in due serate. Più un pomeriggio! Domenica 8, infatti, alle 17.30 presso la Palazzina Azzurra sarà presentato il libro intitolato Ferré e gli altri, edito da NdA. L’opera raccoglie le parole e le immagini in cui si auto-racconta il Festival Ferré che da 20 anni abita a San Benedetto del Tronto. Nato da un’idea di Enrico De Angelis, il responsabile artistico del Club Tenco che ne ha curato la stesura, il libro si offre alla lettura come un insolito concerto a più voci rivolto alla canzone, ai suoi autori e agli interpreti straordinari che al Festival si sono esibiti. Interverranno critici e artisti. Di alcuni di questi è prevista l’esibizione. L’immagine/festival realizzata da Ugo Nespolo è la copertina del nuovo album dei Têtes de Bois dedicato a Léo Ferré in uscita a settembre.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *