Il dolore del Papa per i 33 bambini morti in un rogo in Colombia

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Print this page

Da Zenit

È stata una vera e propria strage l’incidente avvenuto nella località di Fundaciòn, in Colombia, in cui 33 bambini hanno perso la vita nel rogo di uno scuolabus. La notizia ha scosso profondamente il mondo intero, soprattutto Papa Francesco che ha espresso tutto il suo cordoglio in un telegramma inviato a mons. Ugo Eugenio Puccini Banfi, vescovo della diocesi colombiana di Santa Marta.

Nel messaggio, il Pontefice assicura le sue preghiere per le piccole vittime e le loro famiglie. Non dimentica gli oltre 20 bambini feriti a cui esprime tutta la vicinanza, auspicando la loro pronta guarigione.

Intanto, riferisce la Radio Vaticana, è stato arrestato nelle ultime ore l’autista dello scuolabus insieme ad un predicatore evangelico che aveva organizzato il viaggio. Come riferisce la stampa locale, i due uomini dovranno rispondere di omicidio colposo aggravato. L’autista, che nell’incendio ha perso due figli, non era provvisto di licenza e il veicolo non aveva più l’autorizzazione a circolare dal 2012.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *