Cinema Margherita, tracks – Attraverso il deserto di John Curran

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Print this page

cinema margherita

CUPRA MARITTIMA – Al cinema MArgherita di Cupra Marittima questo fine settimana Tracks – Attraverso il deserto di John Curran
giovedì 15 maggio ore 21,30
venerdì 16 maggio ore 21,30
sabato 17 maggio ore 21,30
domenica 18 maggio ore18,30 – 21,30

martedì 20 maggio ore 21,30
proiezione in lingua originale con sottotitoli in italiano

Il Cinema Margherita di Cupra Marittima da giovedì 15 marzo a martedì 20 maggio propone Tracks – Attraverso il deserto di John Curran, con Mia Wasikowska, Adam Driver, Rainer Bock, Roly Mintuma, John Flaus. Il film è stato presentato in concorso alFestival di Venezia 2013

Per i Giovedì e martedì d’Essai, giovedì 22 maggio Lunchbox di Ritesh Batra

Tracks – Attraverso il deserto: Tracks racconta la straordinaria storia vera di Robyn Davidson, una giovane donna che lascia la comoda vita di città per affrontare un viaggio in solitaria attraverso oltre duemila chilometri di deserto australiano. Accompagnata solo dal suo cane Diggity e da quattro recalcitranti cammelli, Robyn parte alla scoperta di se stessa. Lungo la strada, incontra il fotografo del National Geographic Rick Smolan, che documenterà il suo epico viaggio. (www.trovacinema.it)

“A 25 anni, nel 1975, Robyn Davidson (Mia Wasikowska) è disorientata. Si è persa nella sua ancora breve vita, e non sa quale sia il suo posto nel mondo. Una sola cosa le è chiara: deve andarsene, deve fuggire. Progetta così di attraversare l’Australia da est a ovest, dalla minuscola cittadina di Alice Springs fino alla costa dell’Oceano Indiano. Riuscirà a farlo nel 1977 con l’aiuto di quattro dromedari, e portandosi dietro la sua cagnolina Diggity. Le ci vorranno nove mesi di cammino nel deserto, quasi del tutto sola, a parte l’incontro con Eddie (Roly Mintuma), un aborigeno che le consentirà di attraversare i luoghi che la sua gente considera sacri, e a parte incursioni periodiche nel suo viaggio di Rick Smolan (Adam Driver), il fotografo che la rivista “National Geographic” le impone per sovvenzionarla. Nel 1980 racconterà la propria avventura in un libro da cui John Curran e la sceneggiatrice Marion Nelson ora hanno tratto il loro “Tracks – Attraverso il deserto” (“Tracks”, Australia, 2013, 107′). A chi le domanda perché abbia scelto di mettersi in cammino, Robyn dà la risposta che più d’ogni altra rimanda al senso profondo d’ogni viaggio che non sia un semplice trasferimento da luogo a luogo: perché no? Non c’è migliore motivo per mettersi in cammino dell’assenza di motivi. E Robyn potrebbe anche capovolgere la domanda, rivolgendola poi ai suoi interlocutori: perché avete scelto di rimanere fermi? Li indurrebbe così a mettere in questione la loro certezza d’avere un posto nel mondo, e di sapere di quale mondo si tratti. È una nomade, questa giovane donna dall’aspetto fragile. Lo è differenza della maggioranza degli esseri umani, decisamente stanziali, e decisamente presi nella sicurezza dell’ovvio. Il suo nomadismo non è però quello tradizionale. Invece di sentirsi a casa in ogni luogo, in ogni luogo si sente spaesata. Il suo disorientamento è radicale, e radicale sarà l’esperienza del suo viaggio. Non ha meta, Robyn, nemmeno quella di un desiderio esplicito di futuro. Oltre ai suoi dromedari e alla sua Diggity, con sé porta invece il peso di un passato segnato dall’abbandono (la madre è morta suicida). Passo dopo passo, di silenzio in silenzio, torna a soffrirlo, a farsene disorientare. E quando già l’Oceano si profila all’orizzonte il suo spaesamento è tale che il cammino stesso le sembra diventato impossibile. Ora s’è persa del tutto, la fragile Roby. D’altra parte, perdersi è la condizione necessaria per ritrovarsi.” (Roberto Escobar – L’espresso)

Anche per la stagione 2013-2014 il Cinema Margherita propone la Tessera Acec Marche. La tessera costa € 5, permette di avere 5 ingressi ridotti, più uno in omaggio, ed è utilizzabile in tutte le Sale Acec Marche.

Ingressi: € 6,50 interi, € 5,00 ridotti
Ingresso universitari: € 4,00

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *