Rotella, Cristo Team: Vescovo “Carlo uno di noi!”

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Print this page

Cristo Team 2

Cristo Team

Di Rossana Malatesta

C’eravamo lasciati così, con quello scambio graditissimo di e-mail e con la promessa di venire nel nostro paese, Rotella, e di conoscerci un po’ meglio.

Domenica 4 maggio la promessa è stata mantenuta e il nostro Vescovo Carlo è arrivato intorno alle 10.45 per celebrare il Sacramento della Confermazione a 8 ragazzi della nostra parrocchia. La festa era doppia per il Cristo Team: la presenza del Vescovo e la Cresima di alcuni membri del gruppo!!!

Nei giorni precedenti ci siamo incontrati spesso per preparare questo momento festoso e le idee non sono mancate e tra vernici, magliette e  striscioni abbiamo passato il tempo dell’attesa.

Domenica colazione tutti insieme al bar e poi pronti per la giornata!

La pioggia incessante non incoraggiava, ma di sicuro non ci avrebbe fermato: ore 10.45 tutti pronti con le maglie indossate ad accogliere il Vescovo alle porte del paese con la scritta “Carlo uno di noi!”.
A questo punto il Vescovo è sceso dall’auto e ci ha salutati tra i coriandoli colorati che facevano parte della coreografia (un po’ da stadio, ma quello buono!). Abbiamo cantato il coro con le parole delle maglie e poi lo abbiamo “lasciato andare” visto che tutta la comunità lo attendeva.

Bella la celebrazione ed emozionanti le sue parole che ci hanno incoraggiato ad essere “una comunità che condivide e che si aiuta reciprocamente”, ed alla fine, tutti davanti alla porta per l’ultima sorpresa agli, oramai, cresimati: striscione con la scritta “Avete confermato Cristo… …Cristo Team conferma voi!”, con annesso scoppio dei cannoni spara-coriandoli, rigorosamente rossi!
Il nostro modo per augurare ai nostri amici un meraviglioso cammino insieme.

Grazie Eccellenza per la sua disponibilità e per averci fatto sentire parte integrante della nostra Chiesa locale e, soprattutto, grazie al Signore per averci donato un Vescovo così…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *