FOTOGALLERY: Conclusa la 71esima Settimana Eucaristica

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Print this page

SAN BENEDETTO DEL TRONTO – La settimana eucaristica organizzata dai Padri Sacramentini di San Benedetto e giunta alla 71esima edizione, si è conclusa nella serata del 4 maggio, terza domenica di Pasqua, con la concelebrazione e la processione eucaristica.

Il primo momento si è svolto presso la Cattedrale della Marina ed è stato presieduto dal nostro Vescovo Carlo Bresciani, coadiuvato dai Sacerdoti delle Parrocchie di San Benedetto.

Durante la concelebrazione sono state lette le letture tratte dagli Atti degli Apostoli (2, 14 22-33) e dalla prima  di San Pietro Apostolo (1, 17-21) in cui Pietro spiega il significato che deve avere la morte e la risurrezione di Cristo per un crisitiano.

Gesù ha realizzato la speranza degli uomini in modo diverso da come essi si aspettavano. I discepoli di Emmaus riconoscono Gesù all’eucarestia, nell’atto dello “spezzare del pane”. Questa è la sintesi del tratto di Vangelo di Luca (24, 13-35) oggetto dell’omelia del nostro Vescovo, che ha affermato che non c’è sacramento senza parola di Dio.

Nel suo discorso, il Vescovo Carlo. Bresciani si è soffermato su una frase molto importante: “Resta con noi Signore, perché si fa sera”. A testimonianza di come l’apporto del Signore possa essere importante nei momenti di difficoltà e di debolezza.

Al termine della Santa Messa è seguita la processione Eucaristica dalla Cattedrale della Marina al Santuario dei Padri Sacramentini, attraverso Via Pizzi, Via Gramsci, Via Ugo Bassi e Via Crispi. Un momento incentrato nella disponibilità ad essere Chiesa che confessa la fede nel Risorto e incontra l’uomo.

Il canto “Emmanuel” ha fatto da definitiva conclusione a questa settimana, in cui la veglia notturna e l’incontro con il prof. Ivo Lizzola sono stati i momenti più intensi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *