Il Vescovo Carlo benedirà la sala dopo i lavori in ricordo di Luca Carboni

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Print this page

L'Ancora (072) - 02 - Alessio Rubicini - Maggio di Festa in Valtesino L'Ancora (072) - 03 - Alessio Rubicini - Maggio di Festa in Valtesino L'Ancora (072) - 04 - Alessio Rubicini - Maggio di Festa in Valtesino L'Ancora (072) - 05 - Alessio Rubicini - Maggio di Festa in Valtesino L'Ancora (072) - 06 - Alessio Rubicini - Maggio di Festa in Valtesino L'Ancora (072) - 07 - Alessio Rubicini - Maggio di Festa in Valtesino L'Ancora (072) - 08 - Alessio Rubicini - Maggio di Festa in Valtesino  L'Ancora (072) - 10 - Alessio Rubicini - Maggio di Festa in Valtesino

Di Franco Mosca e Alessio Rubicini

RIPATRANSONE – Negli ultimi mesi la nostra Parrocchia ha vissuto ed affrontato eventi a volte dirompenti. Abbiamo affrontato momenti di intenso dolore per la perdita del nostro amato Luca Carboni, la scorsa estate, e tutti sentiamo come il bisogno della nostra Festa Parrocchiale quale conclusione della frenesia di questi ultimi mesi e poter riflettere su ciò che è accaduto.

Ogni evento tragico e straziante, come prima reazione potrebbe portarci ad allontanarci da Dio ma noi cristiani siamo chiamati a leggerli, piuttosto, con gli occhi della fede per vedere in essi la nostra possibilità di crescere nello Spirito e nella Fede.

Ed è proprio questo che è accaduto negli ultimi mesi: abbiamo sperimentato tutti la bellezza di essere Comunità per stare insieme e condividere ogni momento, bello o brutto, della nostra vita. È difficile raccontare e far comprendere cosa sia accaduto in questi mesi: la spinta ad iniziare un piccolo progetto di ristrutturazione che è diventato una grande opera, delle semplici conoscenze che sono divenute sincere Amicizie, l’idea di apprendere un nuovo hobby (il corso di tombolo) che ha riunito le donne della nostra Parrocchia portandone anche frutti per l’intera Comunità (le nuove tende che adorneranno le nostre Sale Parrocchiali).

Questo è il prodigio di Dio che ogni giorno è sotto i nostri occhi. Non sono solo i lavori realizzati in Parrocchia ma è soprattutto la forza inarrestabile che ci ha mossi a fare tutto ciò, una forza che ci ricorda che ogni uomo è chiamato a fare qualcosa di grande se si fida di LUI.

Ed ora è giunto il momento di raccogliere i frutti di questi mesi così intensi e non può che essere il nostro Vescovo Carlo ad aiutarci a comprenderli alla luce della nostra Fede.

Sarà lui, infatti, il prossimo 3 Maggio che presiederà la Celebrazione Eucaristica alle ore 18.30 e, successivamente, benedirà la colonna votiva a Cristo Redentore eretta di fronte alla nostra Chiesa ed il nostro Salone Parrocchiale e le Sale adiacenti ora rinnovate e rese più idonee alle esigenze della nostra Comunità grazie all’iniziativa promossa dalla Famiglia Carboni in memoria del nostro amato Luca.

Ma dopo la visita del nostro Vescovo sarà già ora della nostra Festa in onore della Madonna di Fatima che tutti noi aspettiamo, ogni anno, con trepidante attesa ma che, quest’anno, sentiamo particolarmente meritata per quanto accaduto in questi mesi.

Il programma della Festa, messo a punto dalla nostra Parrocchia e dal nostro Comitato Festa, prevede una sapiente combinazione di momenti di preghiera e momenti di divertimento:

  • Dal 4 al 12 Maggio Novena in onore della Madonna di Fatima con Rosario alle 18.30 e alle 21.15 e Santa Messa a partire dalle 18.30;
  • Domenica 4 Maggio Santa Messa, alle ore 11, per i benefattori della Comunità Parrocchiale;
  • Venerdì 9 Maggio, ore 21.15, Concerto Polifonico della Corale “Madonna di San Giovanni” di Ripatransone;
  • Sabato 10 Maggio Rosario, Santa Messa e Fiaccolata in onore della Madonna di Fatima a partire dalle ore 19. A seguire musica, ballo, allegria e buon cibo per tutti;
  • Domenica 11 Maggio Sante Messe ore 8, 10.30 e 19. A partire dalle 11.30 solenne Processione accompagnata dal Corpo Bandistico “Città di Ripatransone”. Nel pomeriggio, a partire dalle 14.30, Raduno Fiat 500 d’epoca, musica, divertimento e ancora tanto buon cibo per tutti.

Il momento culminante della nostra Festa sarà poi Martedì 13 Maggio, giorno dell’Anniversario della Prima Apparizione della Madonna a Fatima. Ci raduneremo in Chiesa a partire dalle ore 19 per il Rosario, la Santa Messa e la Fiaccolata in onore della Madonna di Fatima a partire dalle ore 19.

Ma anche dopo i giorni della festa continueremo a chiedere a Maria, nostra Madre, la sua protezione ogni giorno con il Rosario alle ore 18.30 ed alle ore 21.15 e la Santa Messa alle ore 19, fino al giorno 31 in cui celebreremo solennemente la chiusura del Mese di Maggio.

Per ogni dettaglio sugli orari degli appuntamenti in programma in occasione della nostra Festa Parrocchiale è possibile consultare il nostro Sito Internet www.parrocchiamadonnadifatima.org.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *