Incontro questa sera con Fidimpresa Marche e cna: credito “difficile” per le aziende

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Print this page
Balloni e Capriotti del CNA
Balloni e Capriotti del CNA

SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Credito, conquista purtroppo ancora difficile e complessa per le medie e piccole imprese del Piceno. Sarà questo il tema dell’Assemblea separata dei soci della provincia di Ascoli Piceno di Fidimpresa Marche, braccio operativo economico e finanziario del sistema Cna, che si terrà mercoledì 30 aprile all’hotel International di San Benedetto del Tronto alle ore 19.

“In un momento il cui l’accesso al credito continua ad essere un nervo scoperto in seno al nostro sistema produttivo – spiega Massimo Capriotti, direttore provinciale di Fidimpresa Marche – il Confidi 107 del sistema Cna, attivo nella nostra provincia, continua a dare risposte alle numerose imprese del territorio. Questa non è una contraddizione ma il segnale che il nostro ruolo di mediazione e di cerniera fra banche e imprese è sempre più determinante per il buon esito di una richiesta di finanziamento. Buon esito che noi cerchiamo di determinare sia con la concessione di garanzie, sia con il ripristino di quella prassi che era un grande patrimonio del sistema bancario del territorio, ovvero credito e fiducia non sono in base ad asettici parametri ma anche in base alla storia e al lavoro di un imprenditore e della sua impresa”.

“La necessità di sostegno e di accompagnamento da parte delle imprese – aggiunge Francesco Balloni, direttore provinciale della Cna Picena – è confermata dalla crescita dei soci di Fidimpresa Marche e ribadita dai dati appena giunti dall’Inps nazionale che confermano la Cna di Ascoli Piceno prima associazione di categoria, in quanto a numero di associati, della provincia, a riprova della cura e dell’attenzione che poniamo nei confronti delle imprese che ci danno fiducia”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *