Anche a Grottammare “Donne in movimento” ha fatto centro

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Print this page

20140427_095006

GROTTAMMARE – Sono state 60 le persone che hanno aderito all’invito di Cooperativa Cogeas e dei partner progettuali e che hanno partecipato all’iniziativa “Donne in movimento” che si è svolta domenica con partenza ed arrivo dalla zona da via Ischia 60 (Zona Ex Fornace) presso Cocò Beauty Farm.

Il progetto rientra nell’iniziativa finanziata dal Gac Marche Sud alla Cooperativa Cogeas per la realizzazione di iniziative di promozione di vita salutare, anche attraverso il consumo di pesce azzurro locale, e di valorizzazione del territorio.

Il gruppo ha percorso circa 6 chilometri fino a superare il Kursaal di Grottammare avendo dunque l’opportunità di ammirare lo splendido lungomare.

Al progetto stanno collaborando anche  la Susan G. Komen Onlus, che ha sostenuto il programma “Donne in movimento” riconoscendo l’attività fisica quale utile strumento di prevenzione, l’Agci Marche, l’U.S. Acli Marche, la Cooperativa DSA e l’ACCT.

“L’alimentazione ed il movimento – dicono i promotori dell’iniziativa – vanno di pari passo e ben si integrano, tra l’altro, anche alla valorizzazione del territorio ed alla conoscenza delle ricchezze culturali ed ambientali delle nostre zone. Per occuparsi della propria salute e del proprio benessere fisico occorre muoversi in diverse direzioni. Riguardo ai benefici dell’incremento di consumo del pesce azzurro in particolare sono stati già forniti vari dati che testimoniano l’importanza di avere una alimentazione più corretta e maggiormente basata sul pesce azzurro. Riguardo invece all’alimentazione, ed alla necessità di aumentare le opportunità di movimento, c’è da considerare che i dati forniti da vari enti sono sempre più allarmanti. “In Italia oggi, ci sono 5.800.000 persone obese e 20.500.000 persone in sovrappeso”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *