Anche a San Benedetto si celebra la figura del Santo K. Wojtyla

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Print this page

Papa Giovanni Paolo II è morto

SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Domenica 27 Aprile sarà celebrata a Roma la canonizzazione del Papa Karol Wojtyla.

Per tale occasione anche a San Benedetto del Tronto verrà festeggiata la proclamazione a Santo del Pontefice Giovanni Paolo II a cui è intestata l’area Verde che comunemente è nota a tutti con la semplice denominazione di “Parco Sant’Antonio”, come riferimento geografico di appartenenza alla Parrocchia ed all’omonimo quartiere.

In realtà il toponimo corretto, ufficialmente adottato con la delibera di Giunta Municipale n° 113 del 23 Aprile 2009, è quello di “Parco Karol Wojtyla” con cui l’Amministrazione Comunale volle ricordare il Santo Padre, figura di grande rilevanza storica della nostra epoca.

Pertanto il Parroco della Parrocchia Sant’Antonio di Padova, padre Gabriele Lupi, ha pensato bene di proporre la posa di una targa commemorativa per l’avvenimento, idea prontamente accolta con favore dall’Amministrazione Comunale, dal Comitato di Quartiere Sant’Antonio e dall’Associazione Antoniana Eventi che gestisce e cura il Parco di viale De Gasperi in convenzione con il Comune e che si è proposta di fornire la targa.

La cerimonia ufficiale di posa della targa avrà luogo proprio nel giorno della proclamazione a Santo, Domenica 27 Aprile alle ore 11,15 .

La targa sarà posta all’ingresso principale del Parco di Viale De Gasperi e scoperta alla presenta delle autorità civili e religiose con una semplice cerimonia e la “benedizione” di rito, alla presenza dei residenti, invitati tutti a condividere questo momento di festa.

La figura di Papa Giovanni Paolo II, durante i 27 anni del suo pontificato dal 16/10/1978, ha raccolto moltissimi ammiratori e devoti per una figura umana e semplice che ha toccato molti cuori, e per questo il suo ricordo sarà gradito a molti sambenedettesi.

Da evidenziare che la realizzazione della targa è stata curata gratuitamente dal tipografo Gigi Pignati  della ditta “Copyright” , uno dei tanti devoti alla figura del Santo Padre.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *