Grottammare, ospita lo spettacolo “Attore a Chi?!”

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Print this page

BARTOLETTI RICCARDOGROTTAMMARE – Un’altra soddisfazione per la Rassegna Lido del Teatro organizzata dall’ Associazione Lido degli Aranci e dall’ amministrazione comunale di Grottammae, sotto la direzione artistica di Stefano Marcucci.

Dopo la prima nazionale dello spettacolo “La ridicola Notte di P.” andato in scena lo scorso gennaio, la Città di Grottammare è pronta ad ospitare un’altra prima in esclusiva per il centro Italia grazie all’ attore “Riccardo Bartoletti” ed alla pianista “Eleonora Beddini”.

Il duo ha scelto la proposta degli amici grottammaresi di “rifugiarsi artisticamente” nel teatro storico del borgo medioevale, per preparare al meglio l’ imminente tournèe estiva che li vedrà protagonisti in tutti i principali centri culturali europei.

Occasione della sosta sarà quella di omaggiare il pubblico piceno con lo spettacolo “Attore  a Chi”, in scena nella serata di mercoledi 30 Aprile, al Teatro dell’ Arancio di Grottammare

Un viaggio appassionante nel mondo del Teatro Italiano appositamente riadattato con un omaggio alla comicità, al fine di onorare la capitale del cabaret italiano che si appresta a celebrare il trentennale del festival cabaret amoremio.

Gaber, Jannaci ed infine Lillo&Greg gli artisti scelti per l’ amarcord sull’ umorismo italiano, grazie ad una originalissima rivisitazione del loro ruolo nel panorama del cabaret nazionale.

Lo spettacolo “ATTORE A CHI?!” è un viaggio alla scoperta della sincerità, alla scoperta di noi stessi, di ciò che ci rende unici ed inimitabili e forse per questo, chi lo sa, anche un po’ buffi e divertenti.

In un mondo come il nostro così saturo di informazioni, diventa sempre più difficile stimolare l’interesse del pubblico.

Ed ecco che in crisi da over informazione la vita dell’attore diventa l’unico argomento a cui ancorarsi, un abile pretesto narrativo per raccontare vizi, virtù, vicissitudini di tutti i giorni, argomenti che per la loro quotidianità tendiamo a sottovalutare ed ignorare.

Questo il senso dello show espresso non solo con la narrazione, ma anche grazie al canto, all’improvvisazione ed alla Commedia dell’Arte.

Attraverso la lente della comicità e del teatro popolare, « ATTORE A CHI?! » riesce a leggere le contraddizioni del presente e a renderle parte vitale della rappresentazione, dando vita ad un teatro che pesca a piene mani nelle radici più profonde della cultura italiana.

Uno spettacolo completo omaggio all’ arte italiana portato in scena dall’ attore Riccardo Bartoletti.

 

Pur giovanissimo inizia la sua carriera artistica nel 2010 prendendo parte al Progetto della Comunità Europea “Masks On Stage” dove si specializza e lavora come attore e responsabile organizzativo collaborando con diverse compagnie europee (Tetes des Bois – MONTPELLIER, Narrattak – BOCHUM, Theatrum Kuks – KUKS) e approfondendo lo studio della maschera di Commedia dell’Arte.

 

Nel 2011 è assistente alla regia di Cristiano Roccamo nel “Miles Gloriosus” con Vanessa Incontrada.

Sempre nel 2011 è in tournée con lo spettacolo “Casina” (vincitore del concorso di Teatro Classico per giovani compagnie di Vaison La Romaine, Francia) e “Il sogno di Pinocchio” (regia di Luca Cairati, premio Hystrio2012) in Italia, Repubblica Ceca, Slovacchia, Slovenia, Polonia. Nel 2012 lavora come attore a Montpellier (Teatro “Domain d’O”) e tiene laboratori in lingua francese per l’istituto occitano “Calandretta”. Nel 2012 è in tournée con lo spettacolo “Diptique Molieresque”, regia Medhi Benabdelohuab, in Italia, Francia, Germania, Spagna (qui vincitore del premio come miglior spettacolo al Festival di teatro Clàsico di Almagro, Spagna).

 

Un  artista di caratura europea che verrà accompagnato nello spettacolo dalla pianista Eleonora Beddini, che arricchirà lo spettacolo con un revival musicale.

Il pubblico viaggerà attraverso questo recital speciale, in una centrifuga di

emozioni e canzoni che vanno da Elvis a Fossati, con atmosfere suggestive ed intri-ganti che supporteranno i momenti più comici come le situazioni più poetiche.

Il maestro Beddini, pianista, compositrice e autrice, si è laureata in pianoforte al Conservatorio di G.B.Martini di Bologna. Ha realizzato le musiche per videoistallazioni ospitate in importanti mostre contemporanee in Italia e all’estero (Buenos Aires, Montevideo, Saluzzo, Milano, Córdoba, La Plata, Yerevan, Tel Aviv…). E’ compositrice delle musiche di numerosi cortometraggi, tra cui quelle del pluripremiato cortometraggio di animazione “The hiccup”, per la regia di Andrea Nevi e Consuelo Calitri. Tiene concerti solistici e cameristici in tutta Italia con repertorio classico e contemporaneo. Con il Duo “Mama’s gan” si esibisce in eventi di rilievo con proprio repertorio di confine tra canzone d’autore e musica contemporanea. Il Duo è vincitore di importanti concorsi nazionali ed internazionali tra i quali l’ ambito “Ritmi Globali Europei”.

Per l’etichetta discografica U.d.U. Records ha pubblicato il primo CD singolo “A Casa”, brano che nel 2008 è stato sigla del programma Demo di Renato Marengo e Michel Pergolani su Radio Uno Rai. Significative le collaborazioni con i registi Enrico Ghezzi, Maristella Bonomo e Andrea Nevi. E’ pianista inoltre di musical e di opera classica.

Attualmente nelle classifiche nazionali con l’ album “Across the road”, un lavoro artistico di riscrittura del celebre LP beatlesiano ‘Abbey Road”.

 

Bartoletti e Beddini due giovanissime eccellenze della nuova arte italiana, che approdano a Grottammare per uno spettacolo inedito e divertente;

un viaggio sul filo dell’ironia, della poesia e della sincerità, alla scoperta dei paradossi di un’attore moderno.

 

Uno show imperdibile per un pubblico che vuole comprendere la nuova avanguardia della musica e del mondo teatrale europeo.

 

Info e prevendite presso Merceria Il Cigno di Grottammare; info line 335623468

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *