Ripatransone, inaugurazione del nuovo museo della Civiltà contadina e artigiana

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Print this page

Ripatransone Sindaco

RIPATRANSONE –  Una nuova sede per il Museo della Civiltà contadina e Artigiana viene inaugurata sabato 26 Aprile, alle ore 17,00.  Presso le ex Cantine Cardarelli, lungo la Circonvallazione che costeggia la Città, ha trovato una sede adatta ad accogliere i circa 4000 reperti di cui è ricco il museo, nato nel 1993. Ben tre sale, per uno spazio che si snoda su 800 metri quadri, è possibile rivivere la vita del primo novecento di una casa colonica, attraverso una ricostruzione fedele. Si possono poi ammirare gli oggetti, attrezzi riguardanti la vita dei campi, i lavori delle botteghe artigiane. Un significativo esempio di conservazione della memoria storica di quel lavoro contadino e artigiano tipico e di cui i nostri paesi come Ripatransone sono ricchi. Tanto più oggi che si è alla ricerca di quelle tradizioni da far rivivere, di attenzione alla natura, alla vita naturale promosse attraverso l’ecologico, il biologico, l’ecosostenibile. Nonchè un ricco patrimonio da conservare come elemento di richiamo turistico.

L’inaugurazione avverrà alle ore 17,00 alla presenza delle Autorità Cittadine e del Vice Parroco Don Gianluca Rosati, che benedirà i locali. La manifestazione si concluderà naturalmente con la degustazione di prodotti tipici del territorio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *