Comunanza, la Chiesa di Santa Caterina riapre le porte ai fedeli

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Print this page

Comunanza

Di Massimo Cerfolio

COMUNANZA – Sabato 19 aprile la Chiesa di Santa Caterina di Comunanza riaprirà le porte per fare ammirare il suo splendore.

Chiusa a causa del crollo della volta dell’abside circa due anni fa la Chiesa finalmente rivede la luce.
Il tetto della Chiesa praticamente versava in condizioni disastrose ,quindi si procedeva per un intervento immediato allo stesso per evitare il peggio.
La Santa Messa è stata prima celebrata in un ampio garage gentilmente offerto da alcuni fedeli , poi sistemato il salone parrocchiale, per i più affezionati “il cinema dei preti” si spostava nello stesso dove tutt’ora viene celebrata l’Eucarestia.
La confraternita “Compagnia del S. S. Sacramento” proprietaria della chiesa, insieme al suo parroco Don Dino Straccia, si sono subito adoperati per cercare riaprire la Chiesa di Santa Caterina nel più breve tempo possibile non senza difficoltà.
La Chiesa di Santa Caterina è l’unica Chiesa di Comunanza che permette di poter accogliere un buon numero di fedeli
Fiduciosi dell’aiuto di tutti, Don Dino e i confratelli invitano tutta la comunità per sabato 19 aprile alle ore 22:30 per la celebrazione della Veglia Pasquale nella splendida chiesa restaurata.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *