FOTOGALLERY Il Vescovo Carlo in visita al Biancazzurro

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Print this page

SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Nella mattina di Martedì 15 Aprile, il nostro Vescovo Carlo Bresciani ha celebrato la S. Messa del Martedì Santo presso il centro Biancazzurro di S. Benedetto, alla presenza di numerosi componenti della realtà della cooperativa e di coloro che la sostengono in ogni modo.
Alla luce della Parola proposta dalla liturgia, il Vescovo ha invitato i presenti a una riflessione sul valore della persona umana, che non si basa su aspetti esteriori o particolari qualità, ma trova fondamento nell’amore di Dio. “L’amore di Dio”, ha infatti affermato, “non guarda agli aspetti esteriori, ma al fatto che siamo suoi figli, indipendentemente dalle condizioni in cui ci troviamo a vivere.
Ed è questo che crea la vera fraternità fra di noi, è per questo che ci riconosciamo fratelli in Gesù Cristo.”

Dall’insegnamento di Gesù, il Vescovo ha invitato i presenti a imparare la “vicinanza concreta con cui Dio ama le situazioni umane”, la quale fonda ogni esperienza di solidarietà come quella della Cooperativa, guardando all’amore di Dio che va oltre ogni difficoltà, che supera le nostre paure e perfino il rifiuto, perfino il tradimento. Le letture, ha sottolineato Bresciani, ci chiamano ad “amarci gli uni gli altri andando al di là degli aspetti esterni, delle apparenze, degli errori, vedendo il bene che dall’uomo può venire se noi aiutiamo l’uomo, se amiamo l’essere umano.”

Al termine della celebrazione, dopo lo scambio di alcuni doni pasquali, i responsabili hanno presentato al Vescovo la realtà del Biancazzurro, del centro diurno e della casa famiglia, nonché della rete d’assistenza voluta dal Comune di San Benedetto, la quale coinvolge anche il Centro Arcobaleno per creare occasioni di incontro e svolgere delle attività comuni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *